home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

yanagihara hanya - verso il paradiso

VERSO IL PARADISO




Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 12 ore e 18 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
22,00 €
NICEPRICE
20,90 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Feltrinelli

Pubblicazione: 01/2022





Recensione Libraio

Autentico caso editoriale di passaparola e di pubblico con Una vita come tante edito da Sellerio, Hanya Yanagihara arriva con il suo terzo romanzo, Verso il paradiso edito da Feltrinelli. 

Verso il paradiso si muove su un binario storico ucronico e distopico immaginando un XIX secolo alternativo per arrivare a un distopico futuro totalitario. 

Il romanzo Verso il paradiso affronta tre tempi storici: il 1893, il 1993 e il 2093. 

Verso il paradiso prende il via dalla New York del 1893, una città apparentemente libertaria dove tutti possono amare tutti. 
Come sceglie di fare David, promesso sposo del ricco e facoltoso Nathaniel ma al quale preferisce uno spiantato insegnante di musica. 

100 anni dopo New York deve affrontare l'epidemia di AIDS e in questo scenario un giovane hawaiano vive con un fidanzato ricco e decisamente più vecchio di lui. 

Verso il paradiso compie un ulteriore salto di 100 anni: sempre New York ma nel 2093, a fare da sfondo un regime totalitario e una pestilenza. Una donne, nipote di un potente scienziato, cerca di risolvere il mistero relativo alla morte del marito. 

In Verso il paradiso si fondono temi universali sapientemente e crudelmente orchestrati.

 Verso il paradiso, a differenza di quanto non lasci intendere il titolo, non è un progressivo viaggio verso il miglioramento, ma la rottura di un'ideale linea temporale di valori. Se la New York del XIX secolo, al di là delle etichette e delle divisioni di classe, vede come normalissimo il matrimonio tra persone dello stesso sesso, man mano che si procede l'autrice tratta temi a lei cari, come lo svelamento dell'oppressione razziale. 
O come il rapporto tra l'uomo e l'ambiente, tra la malattia e la cura (spesso inaccessibile a chi ha pochi mezzi).

E ancora binomi disturbanti al di là di ogni possibile retorica: ricchezza e squallida ostentazione, forza e debolezza, famiglia e nazionalità, rivoluzione e giustizia. 
Tre Americhe con la loro umanità che cerca di muoversi Verso il paradiso ma la cui meta è solo la presa di consapevolezza che forse questo paradiso non esiste.

Esiste solo ciò che rende umano l'umano: amore, paura, vergogna, solitudine. 


Recensione di Stefania C.






i libri che interessano a chi ha i tuoi gusti





Altre Informazioni

ISBN:

9788807034817

Condizione: Nuovo
Collana: I NARRATORI
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 768
Traduttore: Pacifico F.






Per noi la tua privacy è importante


Il sito utilizza cookie ed altri strumenti di tracciamento che raccolgono informazioni dal dispositivo dell’utente. Oltre ai cookie tecnici ed analitici aggregati, strettamente necessari per il funzionamento di questo sito web, previo consenso dell’utente possono essere installati cookie di profilazione e marketing e cookie dei social media. Cliccando su “Accetto tutti i cookie” saranno attivate tutte le categorie di cookie. Per accettare solo deterninate categorie di cookie, cliccare invece su “Impostazioni cookie”. Chiudendo il banner o continuando a navigare saranno installati solo cookie tecnici. Per maggiori dettagli, consultare la Cookie Policy.

Impostazioni cookie
Accetto tutti i cookie
X