home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

luzzatto fegiz mario - troppe zeta nel cognome

TROPPE ZETA NEL COGNOME

VIZI PUBBLICI E PRIVATE VIRTU' DI UN CRITICO MUSICALE




Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 10 ore e 22 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express


PREZZO
€ 19,90
NICEPRICE
€ 16,92
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre € 29,00.


Facebook Twitter Aggiungi commento




Sito ufficiale del libro »

Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore: HOEPLI
Pubblicazione: 01/2017





Multimedia





Descrizione

LE COPIE FIRMATE DA MARIO LUZZATTO FEGIZ SONO DISPONIBILI FINO A ESAURIMENTO SCORTE




Prefazione

Cosa si nasconde dietro a uno scoop? Come nasce una canzone? E una recensione? Come si fa a incontrare Mina senza farsi cacciare? È davvero possibile essere obiettivi con l'artista? O restare calmi quando squilla il telefono e all'altro capo ci sono Bob Dylan o Vasco Rossi?

"Col tempo ho imparato che i miei rapporti con gli artisti sono regolati esclusivamente dal tono della mia ultima recensione."

"In quel periodo al Corriere nessuno capiva di musica... Io ho inventato un genere che non esisteva: la stroncatura."

"Alla Rai in ufficio tenevo sempre musica di sottofondo. Nella redazione della Terza Pagina, invece, vigeva il silenzio."

"Sono il giornalista musicale 'icona'. Non il più bravo, certamente il più noto."




Trama

Cosa prova prima di andare in scena Ornella Vanoni? È vero che Il cielo in una stanza di Paoli è nata in un bordello e che Sting è un grande amatore?
Cosa si nasconde dietro a uno scoop? E come interagisce un critico di un grande giornale con gli artisti? Come nasce una canzone? E una recensione?
Come mai Pavarotti si è convertito al pop? Come si fa a incontrare Mina senza farsi cacciare? È davvero possibile essere obiettivi con l'artista che ti coinvolge nel suo processo creativo? O restare calmi quando squilla il telefono e all'altro capo ci sono Bob Dylan o Vasco Rossi? O quando una sera a cena da Gianni Versace i Take That cantano in coro con Elton John che si cimenta su una pianola giocattolo mentre Robbie Williams bacia sulla bocca a bruciapelo solo le signore più attempate?
Il più noto e longevo critico musicale italiano vuota il sacco su 50 anni di musica, giornalismo, politica e cultura vissuti fra Rai e Corriere della Sera, svelando retroscena e dettagli di star italiane e straniere. Senza fare sconti a nessuno, soprattutto a se stesso, in un percorso musicale e spirituale dove succede un po' di tutto e in cui, alla fi ne, la fede e la musica vincono e convivono come valori assoluti.
Un diario intenso in cui pubblico e privato si mescolano in un racconto avvincente nel quale emerge il complesso legame di amore-odio che spesso caratterizza i rapporti fra il critico e gli artisti.




Autore

Mario Luzzatto Fegiz, nato a Trieste il 12 gennaio 1947, per decenni critico musicale e inviato del Corriere della Sera, con numerose esperienze radiofoniche (debuttò nel 1969 alla RAI con Per voi giovani) e televisive (fra cui Mister Fantasy, Re per una notte, Momenti di gloria, Music Farm e, come autore, Emozioni su Raidue). Autore di saggi e libri (il più noto Morte di un cantautore, la prima ricostruzione della tragica fi ne di Tenco), è stato docente all'Istituto per la Formazione al Giornalismo di Milano. Nelle vesti di attore ha portato in scena lo spettacolo teatrale Io odio i talent show, scritto con Giulio Nannini e con la regia di Maurizio Colombi.

Giulio Nannini Nato a Roma nel 1976 e laureato in Scienze politiche a Pisa, scrive come giornalista, saggista e traduttore per La Nazione, Jam e Rockol.it. Lavora al fi anco di Fegiz da oltre 15 anni come regista e coautore del programma Fegiz Files e nella creazione di collane discografi che ed ebook pubblicati dal Corriere (Vasco Rossi, Lucio Dalla e Roberto Vecchioni). Per il teatro collabora agli spettacoli del regista Maurizio Colombi, tra i quali Rapunzel - Il Musical.




Consigliati dai Librai

IL RACCONTO DELLA MUSICA EUROPEA
LA STORIA DEL PUNK
SERGIO ENDRIGO MIO PADRE
THE SMITH TAPES
CHARLES MINGUS. L'UOMO, LA MUSICA, IL MITO







Altre Informazioni

ISBN: 9788820378288
Collana: SAGGISTICA
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 272
Pagine Romane: XVI






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X