La Strada Verso Casa - Volo Fabio | Libro Mondadori 10/2013 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

volo fabio - la strada verso casa

LA STRADA VERSO CASA


5 stelle su 5 1 recensioni presenti


Disponibilità: Non disponibile o esaurito presso l'editore


PREZZO
18,00 €



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

MONDADORI

Pubblicazione: 10/2013





Descrizione

Il nuovo libro di Fabio Volo: l'autore lombardo torna in libreria dopo lo straordinario successo di best seller come Le luci del mattino, Il tempo che vorrei, Il giorno in più. Nel 2011 i suoi romanzi sono arrivati a vendere oltre cinque milioni di copie nei soli confini italiani. La strada verso casa vincerà il titolo simbolico di best seller del Natale 2013?





Trama

Marco non ha mai scelto, perché ha paura che una scelta escluda tutte le altre. Non ha mai dato retta a nessuno, solo a se stesso. Sembra dire a tutti: amatemi pure, ma tenetevi lontani. Andrea, suo fratello maggiore, ha deciso da subito come doveva essere la sua vita, ha sempre fatto le cose come andavano fatte. È sposato con Daniela, una donna sobria ed elegante. Insieme avrebbero potuto essere perfetti. Marco invece ha molte donne, e Isabella. Lei è stata la sua prima fidanzata. Con lei ha passato quelle notti di magia in cui la bellezza dilata il tempo e la felicità strappa le promesse. Ma neanche con lei è mai riuscito a decidersi, a capire che la libertà non è per forza mancanza di responsabilità. E così continua a vivere in folle, senza mai mettere una marcia, fare una scelta. Se non che a volte la vita che hai sempre tenuto sotto controllo inizia a cadere a pezzi. Il nuovo romanzo di Fabio Volo racconta la storia di due fratelli che gli eventi costringono ad avvicinarsi, a capirsi di nuovo. E di un inconfessabile segreto di famiglia che li segue come un fantasma. Racconta una grande e tormentata storia d'amore che attraversa gli anni, e come tutte le grandi storie d'amore ha a che fare con le cose splendide e con quelle terribili della vita. Racconta il dolore che piega in due e la felicità che fa cantare inventandosi le parole. Ci fa ridere, commuovere, emozionare.




Note Libraio

Marco ha sempre deciso di non scegliere, perchè teme che da una scelta derivi automaticamente l'esclusione di tutte le altre. Tende a non ascoltare nessuno e andare dritto per la sua strada, dando credito e puntando solo su se stesso. Implicitamente sembra affermare: amatemi se volete, ma rimanete a distanza di sicurezza. Il fratello maggiore Andrea ha invece deciso immediatamente come sarebbe dovuta essere la sua vita e ha sempre eseguito le azioni che andavano fatte, che tutti avrebbero fatto: un matrimonio con Daniela, donna decisamente sobria e molto elegante. Una coppia potenzialmente perfetta. Marco, al contrario, ha avuto molte donne. Ma l'unica, in fondo, è Isabella, la sua prima fidanzatina: i suoi ricordi con lei sono composti di notti poetiche, in cui la bellezza dell'Universo espande il tempo e la gioia costringe alle promesse. Ma anche con lei, indecisione che lo pervade si è manifestata, attanagliandolo e impedendogli di prendersi delle responsabilità. Marco ha la sensazione di condurre un veicolo privo di volante, senza la possibilità di incidere sulla direzione da dare alla propria esistenza. Ma putroppo, a un certo punto, la vita che in qualche modo ha sempre tenuto in piedi, comincia ad andare in frantumi. Il nuovo libro di Fabio Volo è incentrato sulla vicenda di due fratelli, costretti dagli eventi ad approssimarsi, a cercare una comprensione l'uno per l'altro. E di un segreto familiare che si annida negli angoli e sembra pedinarli, come uno spettro. In parallelo viene adombrata una straordinaria storia d'amore e passione che percorre gli anni, fatta delle cose magniiche e delle cose terrificanti dell'esistenza. Racconta il dolore che a volte ti sottomette e la gioia che fa dire frasi stupide e senza senso. Ci fa sorridere, piangere, e, alla fine, conoscerci un po' meglio.







Altre Informazioni

ISBN:

9788804633570

Condizione: Nuovo
Collana: ARCOBALENO
Dimensioni: 216 x 35 x 141 mm
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 324





I vostri commenti al Libro

1 recensioni presenti.

09/11/2013 Di dome290866
5 stelle su 5

Bello, vero, commovente, emozionante, bravo Fabio Volo!!!!







Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X