Marchionne Lo Straniero - Bricco Paolo | Libro Rizzoli 08/2018 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

bricco paolo - marchionne lo straniero

MARCHIONNE LO STRANIERO




Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 14 ore e 5 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express


PREZZO
€ 15,90
NICEPRICE
€ 13,51
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre € 29,00.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore: Rizzoli
Pubblicazione: 08/2018





Note Editore

La vita del manager che ha salvato Fiat e Chrysler dal fallimento, una storia dell'industria e dell'economia mondiali degli ultimi decenni.




Prefazione

«Il vero valore di un leader si misura da ciò che è in grado di lasciare dietro di sé.» Sergio Marchionne




Trama

Sergio Marchionne, figlio di un carabiniere abruzzese emigrato in Canada, è l'uomo che ha preso in mano la Fiat nel delicato momento di transizione dopo la morte di Gianni e Umberto Agnelli, ne ha evitato il fallimento, l'ha condotta all'acquisto e alla riorganizzazione di un gigante decaduto dell'industria americana come Chrysler e ha fatto nascere il gruppo internazionale Fca. In questo libro, Paolo Bricco scrive con ricchezza di documenti e testimonianze la biografia di un manager unico: le sue radici tra gli italoamericani di Toronto, l'arrivo, da straniero, nella Torino in declino di inizio XXI secolo, prima l'idillio e poi gli scontri senza quartiere con il sindacato, il rapporto con Barack Obama, i sogni e i compromessi con la realtà, fino all'improvvisa scomparsa nel luglio 2018. Allo stesso tempo, racconta l'America della grande crisi dell'auto e la sua trasformazione tra Midwest e Silicon Valley, il destino dell'Italia, le peripezie di icone come Fiat e Alfa Romeo, Maserati e Ferrari. È la storia dell'industria globale tra crolli e innovazione, con la centralità della finanza, le mutazioni del lavoro e delle relazioni politiche e sindacali, la metamorfosi di luoghi come Torino, Pomigliano d'Arco e Detroit, dove la crisi e la rinascita delle fabbriche hanno segnato il paesaggio umano e la sorte di centinaia di migliaia di famiglie.




Autore

Paolo Bricco (1973), giornalista del "Sole 24Ore" e grande esperto di industria dell'auto, è autore di inchieste, reportage e analisi sulla manifattura europea e internazionale e le politiche industriali. Ha un dottorato di ricerca conseguito all'Università di Firenze ed è fellow del Cami – Center for Automotive and Mobility Innovation – dell'Università Ca' Foscari di Venezia.







Altre Informazioni

ISBN: 9788817108447
Condizione: Nuovo
Collana: SAGGI ITALIANI
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 297






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X