Manuale Dell'ingegnere Meccanico - Andreini Pierangelo (Curatore) | Libro Hoepli 01/2005 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

andreini pierangelo (curatore) - manuale dell'ingegnere meccanico

MANUALE DELL'INGEGNERE MECCANICO

Direttore dell’opera <i>Ulrico Hoepli</i>




Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 22 ore e 2 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express


PREZZO
€ 94,90
NICEPRICE
€ 80,66
SCONTO
15%



Questo prodotto usufruisce delle SPEDIZIONI GRATIS
selezionando l'opzione Corriere Veloce in fase di ordine.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Spese Gratis

Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore: HOEPLI
Pubblicazione: 01/2005
Edizione: 2ª edizione





Sommario

Algebra, insiemi e funzioni - Geometria - Analisi matematica - Statistica e calcolo numerico - Meccanica dei corpi rigidi - Meccanica dei fluidi - Termodinamica e fenomeni di trasporto - Scienza delle costruzioni - Disegno delle macchine e del prodotto industriale - Criteri di lavorazione - Materiali - Resistenza dei materiali metallici - Collegamenti fissi - Collegamenti mobili - Cuscinetti, viti e snodi sferici - Lubrificazione e lubrificanti - Trasmissioni elastiche - Trasmissioni rigide - Trasmissione del moto a mezzo di fluidi - Macchine volumetriche - Macchine fluidodinamiche - Energetica - Combustione, combustibili e impianti di combustione - Forni industriali - Recipienti e impianti in pressione - Scambiatori di calore - Impianti frigoriferi e pompe di calore - Trattamento dell’aria - Ingegneria della produzione - Misure e controlli - Sistemi di trasporto - Sistemi antincendio - Unità di misura. Indice analitico.




Trama

Dalla pubblicazione della prima edizione del manuale, avvenuta nel 1994, sono trascorsi dieci anni durante i quali i processi produttivi hanno registrato notevoli cambiamenti, dettati dall’ esigenza di rispettare requisiti sempre più stringenti di tutela della salute, della sicurezza, dell’ ambiente e di uso razionale delle risorse, prime tra tutte le fonti di energia. Ciò ha comportato l’ utilizzo di nuovi materiali, l’ adozione di nuove tecnologie lavorative e di produzione, nuove tecniche di progettazione e assemblaggio, con l’ immissione nel mercato di componenti e prodotti innovativi e di qualità crescente.
La stesura della nuova edizione si è resa necessaria poi in quanto molte metodiche di progettazione tradizionali e consolidate nel tempo sono diventate obsolete per effetto della straordinaria evoluzione tecnologica, investendo profondamente anche le materie di base. È stato così necessario rivedere tutto il volume, anche i capitoli iniziali, per introdurre nuovi concetti, nuove nozioni, aggiornare quelle già contenute, integrare con ulteriori paragrafi i capitoli esistenti ed inserirne dei nuovi.
Le integrazioni hanno riguardato la trattazione di argomenti innovativi, ma i molteplici sviluppi nelle materie tradizionali non sono stati trascurati. Sono stati rivisti e aggiornati persino i capitoli iniziali di matematica e statistica, con l’inserimento di paragrafi sugli ausili matematici alla progettazione e sulla statistica applicata alla progettazione meccanica, per adeguarli alle più recenti esigenze informative dell’ ingegnere meccanico, la cui attività ha subito l’ impatto delle nuove pratiche di calcolo e progettazione.
Entrando nel particolare, rispetto alla precedente edizione, sono stati aggiornati profondamente il capitolo sui materiali, con nuovi inserimenti sui materiali innovativi e sulle materie plastiche, quello relativo alla resistenza dei materiali, quello sulla lubrificazione e lubrificanti. Sono stati ampiamente riscritti e integrati anche capitoli sull’ energetica, sui recipienti e impianti in pressione, sugli scambiatori di calore, sugli impianti frigoriferi e pompe di calore, sul trattamento dell’aria e impianti di riscaldamento e ventilazione, con richiami ai nuovi concetti, procedure e standard introdotti dallo sviluppo tecnologico e dalla legislazione comunitaria. Analogamente è stato rivisto il capitolo relativo alle misure e controlli, integrato con un paragrafo sulle misurazioni in campo acustico.
Sono stati infine trattati nuovi argomenti, non considerati nella precedente edizione, con ulteriori capitoli e paragrafi, come i capitoli sui criteri di lavorazione, macchine utensili e tecnologie meccaniche, quello sul disegno di macchine, quello sulla costruzione di autoveicoli e quello sui sistemi antincendio. Infine il capitolo sull’ingegneria della produzione è stato integrato con due paragrafi specifici su affidabilità meccanica e manutenzione e sui sistemi di gestione della qualità.




Autore

L’opera è il frutto dei contributi di diversi Autori che riflettono un ampio ventaglio di esperienze industriali, professionali e universitarie.
Il curatore, Pierangelo Andreini, è professore ordinario di Fisica tecnica industriale presso la Facoltà di Ingegneria dei sistemi del Politecnico di Milano.




Note Libraio

L'opera e' il frutto dei contributi di diversi autori che riflettono un ampio ventaglio di esperienze industriali, professionali e universitarie. Il curatore, Pierangelo Andreini, e' professore ordinario di Fisica tecnica industriale presso la Facolta' di Ingegneria dei sistemi del Politecnico di Milano.







Altre Informazioni

ISBN: 9788820333805
Condizione: Nuovo
Collana: INGEGNERIA MECCANICA
Dimensioni: 15x21 cm
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 2268
Pagine Romane: XXXVI





I vostri commenti al Libro

6 recensioni presenti. Media Voto: 2 / 5


20/01/2007
Voto: 5 / 5

Ottimo libro per chi è un ingegnere meccanico e vuole avere sempre un mezzo rapido di consultazione di formule o diagrammi. Ottimo anche per chi deve prepararsi ad esami di stato per l''abilitazione alla professione di ingegnere meccanico. Peccato solo per qualche piccolo errore di stampa in qualche formula, errori comunque facilmente individuabili ad un lettore attento, ma in un numero elevato di pagine può capitare. Vivamente consigliato al posto di ingombranti e pesanti tomi.


30/05/2007
Voto: 0 / 5

mi riferisco alla prima edizione, è piena di errori! bello per la sua compattezza ma inutile se inaffidabile


07/07/2007
Voto: 0 / 5

Anch''io mi riferisco alla prima edizione. Spiace dirlo, ma è pessima: la compattezza fa aggio sulla completezza (conseguibile con un po'' di sintesi, che invece, paradossalmente, manca) e precisione. Il manuale è zeppo di errori, inoltre si dimostra completamente inutile poiché, incredibilmente, non è presente una sola riga sulla tecnologia meccanica, le lavorazioni industriali, il controllo della qualità, come se fossero temi marginali per un ingegnere meccanico. Lasciano alquanto a desiderare le sezioni dedicate alla scienza ed alla tecnica delle costruzioni.


10/12/2007
Voto: 5 / 5

E' ottimo per un ingegnere meccanico


21/07/2008
Voto: 4 / 5

Mi riferisco alla seconda edizione... è davvero ottimo! Qualche errore l'ho trovato, ma nulla di impressionante (es. in una formula è scritta una "l" minuscola al posto del numero "1")! E' da ricordare, però che il manuale è per persone... COMPETENTI e quindi che sanno di cosa si sta parlando. Il manuale deve essere sì un buon "mentore", ma deve essere sempre considerato come tale, quindi letto ed usato anche in modo CRITICO, senza prendere per oro clato ciò che c'è scritto!!! In ogni modo... c'è davvero tutto quello che serve (a parte un particolare grafico sulla fatica dei denti delle ruote dentate...!!!)


16/06/2010
Voto: 1 / 5

Manuale molto valido per l'esame di stato per ingegnere. E' consigliabile utilizzarlo in abbinamento con il manuale dell'ingegnere Nuovo Colombo di cui completa alcune parti.






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X