Spie E Zie - Ginzberg Siegmund | Libro Bompiani 11/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

ginzberg siegmund - spie e zie

SPIE E ZIE


5 stelle su 5 1 recensioni presenti


Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
18,00 €
NICEPRICE
17,10 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Bompiani

Pubblicazione: 11/2015





Trama

Tre fratelli e due sorelle lasciano Istanbul per seguire ognuno la propria strada, si ritrovano e poi si riperdono, mentre le loro vicende si intrecciano con la grande storia del Novecento. Zio Bernard si fonde nella figura del più misterioso agente di Stalin nella Parigi degli anni trenta e del Front Populaire. La bellissima e fascinosa zia Perla da entraineuse a Praga diventa una delle signore più ricche e corteggiate d'Europa. La malinconica Dolceta sposa un ufficiale turco e trascorre il resto dei suoi giorni in un manicomio di Istanbul. Di Benjamin si perdono le tracce nella Russia sovietica e Paul, ragazzo delle pulizie nella Costantinopoli occupata dagli Alleati, trova la sua Europa nella Cecoslovacchia tra le due guerre, finisce ai lavori forzati in Anatolia per poi sognare di rifarsi una vita da immigrato nella Milano del miracolo economico. Attraverso una manciata di foto sbiadite, di racconti interrotti, di favole tramandate e di episodi visti e ricordati con gli occhi di un bambino, Siegmund Ginzberg racconta le avventure, le passioni, i traslochi, le speranze e i silenzi di una famiglia.







Altre Informazioni

ISBN:

9788845280740

Condizione: Nuovo
Collana: BOMPIANI FICTION
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 292





I vostri commenti al Libro

1 recensioni presenti.

31/01/2016 Di pali
5 stelle su 5

Si dice che nella vita di ogni uomo o donna ci sia un romanzo. Nella vita di Siegmund Ginzberg, o meglio nella sua e in quella della sua famiglia di ebrei erranti fra Istanbul e Praga, fra Parigi e Milano, passando per un bel po' di altri posti, di romanzi se ne intravedono abbastanza da riempire un'intera libreria. Ginzberg, che restando fedele allo spirito di famiglia ha passato la vita a girovagare tra Cina, America ed Europa come corrispondente e inviato dell'Unità, ha provato a condensarli tutti in un solo libro: "Spie e zie" (Bompiani editore), che come scrive nelle prime righe "non è propriamente un romanzo, e nemmeno un saggio, non è un libro di storia, ma di storie, frammenti di storie orecchiate in famiglia intrecciate a storie e luoghi del Novecento". Chiamatelo come volete, è un libro meraviglioso, carico di avventure, passioni e umorismo, tre ingredienti che l'autore ha evidentemente ereditato in abbondanza dalle sue zie - per tacere di quelli che gli hanno lasciato in eredità le spie, enrico franceschini







Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X