Emilia L'elefante - Paasilinna Arto | Libro Iperborea 02/2018 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

paasilinna arto - emilia l'elefante

EMILIA L'ELEFANTE




Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 1 ora e 1 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express


PREZZO
€ 17,00
NICEPRICE
€ 14,45
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre € 29,00.


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore: IPERBOREA
Pubblicazione: 02/2018





Note Editore

Emilia l'elefante è il nuovo libro dell'autore finlandese Arto Paasilinna. Ambientato a Kerava nel 1986, il libro racconta la storia di un'elefantina, Emilia, e della sua padrona, Lucia Lucander, che lavorano nel Circo Finlandia. Si troveranno in difficoltà con la nuova legge che proibisce l'uso di animali selvatici a scopo di intrattenimento e per questo decideranno di partire alla volta dell'Africa in un viaggio esilarante che porta anche a riflettere.




Trama

Se nel picaresco universo di Paasilinna gli animali selvatici sono i paladini di quella libertà irriverente che dà gusto alla vita, è l'elefante Emilia a essere stavolta catapultata nel selvaggio Nord. Corre l'anno 1986 quando al Circo Finlandia, a Kerava, nasce una stella, che a sei mesi sventola già fiera con la proboscide la bandierina finlandese e in pochi anni conquista il Circo di Mosca e parte in tournée sulla Transiberiana, allietando i passeggeri con la danza dei cosacchi. Ma l'Unione Sovietica è ormai al collasso, il circo al tramonto, e l'Europa si mette pure a vietare ogni esibizione di animali esotici, per quanto dotati di ben più talento di tanti umani commedianti. All'intrepida padroncina Lucia Lucander non resta che salire in groppa alla pachidermica compagna di mille ribalte e lanciarsi nel circo del mondo per riportare Emilia tra i suoi simili. Comincia così la loro acrobatica odissea dalle piane del Satakunta alle foreste del Pirkanmaa, dalla regione dei laghi alla Carelia e poi alla volta del Sudafrica, in fuga da eco-complottisti e macellai megalomani, con l'aiuto di un pompiere, un gestore di minimarket e un latifondista in pene d'amore, sotto la benedizione di un prete maniaco-suicida e di un industriale fallito intento a costruirsi un sommergibile per farne un museo sottomarino. La fantasia e il naturismo politicamente scorretto di Paasilinna si scatenano nelle più esilaranti avventure in questo barocco safari afro-finnico, che con il paradosso mette in scena la commedia umana, nella spensierata consapevolezza che se il mondo è pazzo, tanto vale fare di necessità risorsa e godersi a fondo le proprie follie.




Autore

Arto Paasilinna Ex guardiaboschi, ex giornalista, ex poeta, Arto Paasilinna è nato a Kittilä nel 1942. Autore di culto in Finlandia, è molto amato anche all'estero per il travolgente humour e la capacità di raccontare ridendo anche le storie più tragiche. Dopo L'anno della lepre, che ha superato le 120mila copie in Italia, Iperborea ha pubblicato altri quindici romanzi, l'ultimo dei quali è La prima moglie e altre cianfrusaglie.







Altre Informazioni

ISBN: 9788870914870
Condizione: Nuovo
Collana: NARRATIVA
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 251
Traduttore: Felici F.






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X