home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

zanetti franco; pistone federico - eiar eiar alala'. canzoni alla radio 1924-1944

EIAR EIAR ALALA'. CANZONI ALLA RADIO 1924-1944

;




Disponibilità: solo 2 copie disponibili, compra subito!

Se ordini entro 21 ore e 27 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
20,00 €
NICEPRICE
19,00 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 01/2024





Trama

Con l'avvento dell'Eiar, Ente italiano audizioni radiofoniche, derivata nel 1927 dell'Uri, Unione radiofonica italiana, che era nata nel 1924 - giusto cent'anni fa (auguri!) - gli italiani scoprirono la radio non solo come fonte di informazione ma anche di intrattenimento musicale, oltre che come efficacissimo mezzo di propaganda. La produzione di canzoni di quei due decenni - 1924/1944 - del secolo scorso fu abbondante e, spesso, qualitativamente pregevole; purtroppo non è mai stata raccontata come merita, anche perché ha sempre sofferto dell'accusa di «strumento del Regime» - cosa che pure fu, ma solo in parte. Lo scherzoso titolo, Eiar Eiar Alalà, cita e riprende modificandolo - come già avevano fatto all'epoca alcune «fronde» antifasciste, per sbeffeggiare l'emittente di Stato, tacciata non a torto di favoreggiamento del «sistema» - il motto «Eia Eia Alalà», coniato da Gabriele D'Annunzio già durante la Grande Guerra per sostituire il «barbarico hip hip urrà», e in seguito entusiasticamente adottato dal Regime. In queste pagine troverete quindi 130 fra le canzoni, molte notissime ancora oggi, che hanno accompagnato, attraverso la radio e i dischi, la vita degli italiani di quegli anni, in schede che ne presentano gli autori e gli interpreti, ne descrivono la composizione della musica e lo sviluppo del testo, e le inquadrano nel contesto storico del periodo in cui sono state scritte, registrate e diffuse. È un contributo alla riscoperta di un repertorio finora ingiustamente trascurato.










Altre Informazioni

ISBN:

9791254941256

Condizione: Nuovo
Collana: LE FORMICHE
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 365


Dicono di noi