Chi E' Felice Non Si Muove - Villoresi Giulia | Libro Feltrinelli 10/2014 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

villoresi giulia - chi e' felice non si muove

CHI E' FELICE NON SI MUOVE




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni
Attenzione: causa chiusura dei distributori sono possibili ritardi nelle consegne durante il mese di agosto


PREZZO
17,00 €
NICEPRICE
14,45 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Feltrinelli

Pubblicazione: 10/2014





Note Editore

Un'isola greca. Una giovane donna senza certezze. L'inquieta confidenza nella parola. La scoperta di un orizzonte interiore più silenzioso. La ricerca di una strada da percorrere, la più antica, la più semplice. Giulia Villoresi tocca le corde più sensibili dell'educazione alla vita, e ai sentimenti, di una donna smarrita, sullo sfondo di una natura nobile e barbara.




Prefazione

Il personaggio che dice io, ricercatrice universitaria, ha bisogno di fare silenzio intorno a sé. Deve leggere molto e compilare alcune voci di un grande progetto enciclopedico. Ma ha anche bisogno di mettere una certa distanza fra sé e Olmo, l'uomo che ama, fra sé e la famiglia. Da qui la scelta di una sperduta isola greca. Gli isolani sembrano gente rude, arcaica. La vita della protagonista, quando non è assorbita dal lavoro, si divide tra Kora, una ragazza curiosa e amante della cultura, qualche microfrequentazione e le telefonate alla madre e Olmo, rimasto in Italia. Con lui il rapporto è tanto profondo quanto complesso. Sono entrambi consapevoli di amarsi ma formicola una inquieta incertezza. La madre la raggiunge sull'isola. Le due donne passano qualche giorno insieme, si confidano, si aiutano a mettere a fuoco i travagli interiori (il vuoto lasciato dalla morte di un'amica, le inquietudini del figlio e fratello depresso e scostante). La protagonista vorrebbe condividere una serata smemorante con Kora ma quando le offre della droga l'amica si sottrae. Il rapporto si incrina. E si incrina anche il progetto di lavoro. Alla prima telefonata a Olmo, emerge netto il desiderio di fare un figlio, che la protagonista non era mai riuscita a confessarsi ma che ora primeggia e trasforma lo stallo in attesa. Affabulante e intimo, questo è un romanzo che guarda dentro il silenzio di una giovane donna per trovare il gesto (e non la parola) per stare nel mondo, con grazia e passione.




Trama

Una giovane donna, ancora per metà immersa nell'indolente beatitudine della vita familiare, si imbarca in un progetto che la porterà lontano da casa, su una sperduta isola greca quasi dimenticata dal turismo. È l'inizio dell'autunno. La sua nuova vita, giorno dopo giorno, sarà sempre più scissa: da una parte i tempi lunghi del lavoro, il rapporto quotidiano con isolani prevedibili o imprevedibili, l'incedere curioso della gatta Cocca, l'amicizia con Kora e le fantasie proibite sul fratello di lei, Autonomos; dall'altra il pensiero fisso delle cose e delle persone lasciate nella sua città, le interminabili telefonate alla madre e alle amiche, la nostalgia sensuale e intellettuale del fidanzato, Olmo, la riflessione sull'origine, sul destino, sul burrone tra uomo e donna. A poco a poco, qualcosa si incrina. L'amore per Olmo, attraverso i vuoti della distanza, sembra complicarsi inutilmente e il rapporto con Kora, diventata allieva, compagna di giochi dell'anima, svela alla protagonista una parte di sé che non conosceva. Che cosa non funziona? Dove si può cominciare a cambiare? Da un gesto semplice, che permetta alla giovinezza di sbocciare in maturità.




Autore

Giulia Villoresi (Roma, 1984) è laureata in Storia moderna ed è dottoranda all'Università Ca' Foscari di Venezia, dove si occupa di storia religiosa e istituzioni della Chiesa. Con Feltrinelli ha pubblicato il romanzo La Panzanella (2009).







Altre Informazioni

ISBN:

9788807031182

Condizione: Nuovo
Collana: I NARRATORI'
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 328






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X