home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

pedretti carlo arrigo - cultura fascista e razza

CULTURA FASCISTA E RAZZA UNA RIFLESSIONE ATTRAVERSO LA RIVISTA GEOPOLITICA (1939-1942)




Disponibilità: solo 2 copie disponibili, compra subito!

Se ordini entro 11 ore e 5 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
24,00 €
NICEPRICE
22,80 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

RITTER

Pubblicazione: 12/2021





Trama

L'autore del presente saggio intende chiarire il rapporto fra la cultura fascista e gli atteggiamenti razzistici del regime, riservandosi la specola privilegiata della rivista "Geopolitica", edita dal 1939 al 1942. Patrocinatore Giuseppe Bottai che, come ministro dell'Educazione Nazionale, si era posto il problema di potenziare la conoscenza di una geografia insegnata nelle scuole secondo la volontà pedagogico-nazionale. Non più sufficiente la geografia politica, troppo statica, sceglieva la formula della geopolitica, capace di contemperare ed esaltare entro una cornice epistemiologicamente nuova gli aspetti geografici, economici strategicie e politico-contemporanei. La rivista, sotto l'impulso di un intellettuale di grande caratura come Bottai, pur nella forzata acquiescenza alle leggi razziali volute da Mussolini, appare però priva degli aspetti beceri del razzismo biologico alla tedesca.










Altre Informazioni

ISBN:

9791280121134

Condizione: Nuovo
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 216


Dicono di noi