home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

 - confini

CONFINI




Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 15 ore e 24 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
19,50 €
NICEPRICE
18,52 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

TOURING

Pubblicazione: 04/2024





Trama

Mappe è la nuova collana del Touring Club Italiano. Ogni volume di Mappe è contemporaneamente un libro e una rivista, dedicato a un tema di volta in volta diverso, che possa spiazzare e sorprendere. Tratta in modo approfondito ciò che ha a che fare con il viaggio e la geografia, nel senso più contemporaneo del termine, in Italia e nel mondo, con incursioni anche in altri campi del sapere. Mappe raccoglie voci autorevoli e contributi differenti; viene data preferenza a contenuti inediti e originali, lasciando spazio anche a testi di archivio o ripubblicazioni. In Mappe spicca una caratteristica principale: l'uso di linguaggi e di stili comunicativi diversi tra loro, dal più divulgativo al più sofisticato. Si alternano narrativa e contenuti grafico-visuali, trattazioni specialistiche, reportage fotografici, interviste, illustrazioni, Mappe, infografiche. A differenza delle classiche pubblicazioni del Touring, Mappe si allontana dall'editoria turistica per allargare al campo della scrittura e dei contenuti autoriali e restituire il piacere della lettura e della divagazione. La storia e i valori del Touring si vestono così di una nuova forma - elegante, ricercata eppure essenziale - per leggere il presente e prepararsi al futuro. Mappe si farà dunque posto tra i numeri geografici di The Passenger e quelli tematici di Cose spiegate bene, proponendosi come una pubblicazione da collezionare, numero dopo numero. "Confini" La vita attorno a una linea. I confini muoiono e risorgono, si spostano, si cancellano e riappaiono inaspettati. Segnano la geografia, l'esperienza, il linguaggio, la politica con la sua spesso assurda cartografia, l'io con la pluralità, la società con le sue divisioni, lo spazio reale e la vita digitale, le possibilità di vita di animali e piante, gli spostamenti. Ma come si vive sul confine? Come si sviluppano la lingua e le relazioni? Come sono le città dove non ci sono più confini? E i luoghi dove il confine è militarizzato? Chi disegna i confini, e chi ne fa manutenzione, chi li attraversava per fare contrabbando e chi se li è trovati davanti a casa una mattina degli anni Sessanta. Storie dei confini d'Italia e del mondo, per riflettere sull'assurdità delle linee che dividono - o uniscono - le persone.










Altre Informazioni

ISBN:

9788836581276

Condizione: Nuovo
Collana: MAPPE
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 192


Dicono di noi