home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

aa.vv. - civilta' della distruzione. teorie contro la civilizzazione

CIVILTA' DELLA DISTRUZIONE. TEORIE CONTRO LA CIVILIZZAZIONE




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
8,00 €
NICEPRICE
7,60 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

BEPRESS

Pubblicazione: 10/2011





Trama

I testi raccolti in questo volume analizzano in modo critico e radicale le derive di una civiltà che attraverso l'idea di "progresso e civilizzazione" sta andando incontro alla propria distruzione. Dagli autori di questo saggio "anarco-primitivista", l'industrialismo e il progresso, sono considerati come la causa principale dello sfruttamento dell'uomo sull'uomo e dell'uomo sulla natura: la chiave del sistema capitalistico, strutturato in un sistema di potere centralizzato e gerarchico, che non può sussistere senza genocidi, distruzioni, colonialismo e repressione. Secondo i teorici di questo radicale pensiero ecologista, il ritorno alla natura, sarebbe la soluzione alle derive della civiltà del progresso e non potrebbe che avere un impatto positivo sulla nostra salute psichica e fisica, aiutando di conseguenza a migliorare le condizioni vita comunitaria. Testi scelti di Feral Faun, Murray Bookchin, Richard Heinberg, Bill Joy, John Zerzan.










Altre Informazioni

ISBN:

9788896130247

Condizione: Nuovo
Collana: ATOMI2
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 96


Dicono di noi