libri scuola books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

woolf virginia; mazzocchi f. (curatore) - vecchio bloomsbury

VECCHIO BLOOMSBURY

;




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
16,50 €
NICEPRICE
15,67 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Passigli

Pubblicazione: 12/2023





Trama

In seno al Bloomsbury Group - il circolo di intellettuali, scrittori e artisti che si era costituito nei primi anni del Novecento e che aveva tra i suoi protagonisti Virginia Woolf - il Memoir Club, che venne inaugurato nel marzo del 1920, aveva in primo luogo lo scopo di riunire i membri del gruppo, dopo la dispersione dovuta ai drammatici effetti della Prima guerra mondiale. Protagonisti di questi raduni erano dunque gli stessi rappresentanti del Bloomsbury: oltre a Virginia Woolf, il marito Leonard, e poi la sorella Vanessa con il marito Clive Bell, e ancora Desmond e Molly MacCarthy, John Maynard Keynes, Edward Morgan Forster, Roger Fry, Duncan Grant, Lytton Strachey. Nell'ambito di questi incontri, venivano lette ad alta voce delle "memorie", e quattro furono quelle di Virginia Woolf, che vengono raccolte integralmente per la prima volta in questo volume. Sono testi di grande fascino, che ci offrono l'immagine viva di quell'epoca e di quel gruppo inimitabile di amici, permettendoci anche di gustare ancora una volta la grandezza della Woolf saggista e memorialista. Queste quattro "memorie" della Woolf coprono un arco di tempo che va dal 1921 al 1940; se le prime due, "22 Hyde Park Gate" e "Vecchio Bloomsbury", sono bellissimi affreschi della vita della famiglia Stephen (questo il cognome di Virginia prima delle nozze con Leonard Woolf) - con il passaggio dalla casa natale in Hyde Park Gate al quartiere di Bloomsbury - la terza e la quarta hanno carattere differente: "Sono una snob?" è l'autoironica riflessione sulla natura dello snobismo, un'altra chiave per leggere l'ambiente del Bloomsbury Group; mentre "La beffa della Dreadnought", qui per la prima volta tradotta in italiano, è la divertentissima ricostruzione dell'incredibile scherzo giocato da un gruppo di amici (tra i quali la stessa Virginia) ai danni della Royal Navy britannica. Ma anche in questo caso, come scrive Federico Mazzocchi nella prefazione, «Virginia Woolf non ci mostra soltanto le peripezie dello scherzo, ma anche le reazioni di parenti e conoscenti, facendoci tornare a quel clima di scandalo e sbigottimento che permeava il Vecchio Bloomsbury».










Altre Informazioni

ISBN:

9788836820214

Condizione: Nuovo
Collana: BIBLIOTECA PASSIGLI
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 144


Dicono di noi