home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

venier mara - mamma, ti ricordi di me?

MAMMA, TI RICORDI DI ME?




Disponibilità: solo 1 copia disponibile, compra subito!

Se ordini entro 7 ore e 13 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
18,00 €
NICEPRICE
17,10 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

RAI LIBRI

Pubblicazione: 05/2021





Trama

Vedere sbiadire i ricordi, i sentimenti, la memoria di coloro che amiamo, vederli lentamente estraniarsi dalla realtà e sentirci in questo modo tagliati crudelmente fuori dal loro mondo è forse una delle esperienze più dure che possano capitarci, perché ci costringe a fare i conti con un dolore lento e inesorabile, che giorno dopo giorno diventa sempre più cocente. Mara Venier, in questo libro sugli ultimi anni di sua madre, malata di Alzheimer, ci racconta di diagnosi, di ospedali, di badanti, di cosa significa assistere un genitore che non è più autosufficiente eppure non se ne rende conto, e ripercorre nello stesso tempo i ricordi di una vita, da quando, bambina, passava interi pomeriggi al cinema con la mamma al giorno in cui per la prima volta lei non l'ha riconosciuta e l'ha salutata con un raggelante "Buongiorno, signora". Un libro intimo, doloroso, forse terapeutico, in ogni caso pieno d'amore, che dà voce a tutti quegli uomini e a tutte quelle donne che, a causa di una malattia terribile e senza scampo come l'Alzheimer, restano impotenti di fronte al destino dei loro cari, senza poter fare altro che inseguire e cercare di trattenere quei ricordi e quelle emozioni che essi si lasciano alle spalle.




Note Editore

Mara Venier si racconta nel dolore per la perdita della madre, vittima dell'Alzheimer, in un libro intimo e intenso.
La scomparsa di un genitore è per tutti il momento in cui forse davvero ci si sente essere finiti, mortali. Ma il dolore della perdita in alcuni casi inizia molto prima. I malati di Alzheimer cominciano a scomparire gradualmente, vedono sbiadire i ricordi, la memoria, i sentimenti, fino a perdersi in se stessi senza più ritrovarsi. E i loro cari, giorno dopo giorno, vedono sparire la persona che amano, in una inesorabile dissoluzione di sé.
Mara Venier con questo toccante ritratto degli ultimi mesi di vita di sua madre, anche lei malata di Alzheimer, scrive un libro intimo, doloroso, forse terapeutico, in ogni caso pieno d'amore, in cui il suo grande rimpianto di non aver potuto o saputo trascorrere maggior tempo con lei, diventa la voce di tutti i figli nel momento in cui diventano orfani.
Questo libro è a suo modo anche un racconto sociale, una delle tante storie di uomini e donne che a causa di una malattia terribile senza scampo, come l'Alzheimer, si dissolvono davanti ai nostri occhi, mentre noi, impotenti di fronte al loro destino, non possiamo che inseguire e trattenere quei ricordi, quelle emozioni, quelle esistenze che questi malati lasciano cadere nel loro viaggio verso il nulla.




Prefazione

"Quante cose non ho detto a mia madre. Quanto tempo ho perso con lei per il lavoro, i viaggi. Non so cosa darei per averla qui solo un minuto e dirle tutto quello che non le ho mai detto." Mara Venier




Autore

Mara Venier è attrice e conduttrice televisiva, dalla lunga e brillante carriera. Dagli esordi sul grande schermo negli anni Settante e Ottanta (Diario di un italiano, La porta sul buio, Testa o croce, Al bar dello sport), all'approdo nei Novanta sul piccolo schermo con le fiction Professione vacanze e La voce del cuore, ha poi consolidato il suo successo fino ai giorni nostri conducendo vari programmi televisivi (ultimo e attuale Domenica In su Rai1), ed è diventato uno dei volti più noti dello spettacolo in Italia.










Altre Informazioni

ISBN:

9788839718136

Condizione: Nuovo
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 206


Dicono di noi