Estate Assassina - Piersanti Gilda | Libro Bompiani 11/2014 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

piersanti gilda - estate assassina

ESTATE ASSASSINA Un caso per Mariella De Luca




Disponibilità: Non disponibile o esaurito presso l'editore

PREZZO
€ 17,00



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre € 29,00.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Bompiani

Pubblicazione: 11/2014





Note Editore

Un romanzo giallo ambientato a Roma, un'ispettrice che risolve i casi con l'aiuto della storia dell'arte. Il giorno di ferragosto una studentessa di archeologia ritrova nelle catacombe di Priscilla la testa mozzata di un uomo. Della tragica scoperta si occupa l'ispettrice Mariella De Luca, le sue ricerche la porteranno a confrontarsi con un ciclo di delitti che ricordano i romanzi di Patricia Highsmith: numerosi riferimenti all'arte, un passato che condiziona drammaticamente le vite delle persone, omicidi con rimandi ai miti biblici e una rete di complicità al femminile. Un noir dal ritmo incalzante, in cui il lettore rimane incollato alle pagine non solo per capire il colpevole ma le sue torbide motivazioni.




Prefazione

Romanzo vincitore del Prix du Polar Méditerranéen nel 2007.




Trama

Agosto 2003. Mentre i romani cercano una via di fuga dalla calura della Capitale, l'ispettore Mariella De Luca resta a Roma con la sua nuova fiamma, un giovane archeologo. Molto presto, però, l'idillio viene interrotto e Mariella si trova al centro di un'indagine a dir poco sorprendente: le teste di alcuni sessantenni vengono ritrovate in diversi luoghi della città. Tra loro anche quella di un famoso cineasta, che è stata abbandonata nelle catacombe che si celano nel sottosuolo di Roma. Il nuovo compagno di Mirella, Paolo, coglie un legame tra i delitti e il mito di Giuditta che, per vendicarsi del suo nemico, gli taglia la testa. Ed ecco insinuarsi il dubbio: che il colpevole possa essere una donna? E quando il commissario D'Innocenzo si ammala, Mariella prende in mano le redini del caso e cerca di trovare un legame tra le vittime. Il suo istinto le dice di scavare nel passato del cineasta e della sua giovane amante, ma anche su una singolare rappresentazione in cui erano state coinvolte le vittime negli anni Settanta.




Autore

Gilda Piersanti, nata a Tivoli nel 1957, abita a Parigi da più di vent'anni. Traduttrice e critica letteraria, dal 1995 si consacra alla scrittura con una serie di romanzi di successo: Rouge abattoir (2003), Médées (2006), Roma Enigma (2010), Wonderland (2012). Vincitrice di numerosi premi letterari tra il quali Prix Polar dans la Ville nel 2005 e Prix SNCF du polar européen nel 2007; di due suoi romanzi sono stati tratti fil per la televisione.







Altre Informazioni

ISBN:

9788845278068

Condizione: Nuovo
Collana: LETTERARIA STRANIERA'
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 237






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X