home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

del giudice daniele - i racconti

I RACCONTI




Disponibilità: solo 1 copia disponibile, compra subito!

Se ordini entro 16 ore e 59 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
19,00 €
NICEPRICE
18,05 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Einaudi

Pubblicazione: 04/2016





Trama

Negli anni Ottanta e Novanta quando usciva un libro di Daniele Del Giudice era un evento per critici e lettori, in Italia e all'estero, e ancora oggi per tanti scrittori stranieri (ad esempio McEwan e Carrère) rimane lui l'autore italiano con cui confrontarsi. Qui vengono raccolti tutti i suoi racconti usciti in volume e alcuni racconti meno noti, fra i quali due inediti. Se teniamo presente che la narrativa breve può essere considerata la quintessenza dell'idea di letteratura di Del Giudice, all'incrocio fra percezione e mistero, questo volume è una via naturale per rileggerlo e riconoscere appieno il fascino della sua scrittura. Prefazione di Tiziano Scarpa.




Note Editore

Emmanuel Carrère, intervistato recentemente da un giornalista italiano, alla domanda «quali scrittori italiani conosce e apprezza?» ha risposto un solo nome: Daniele Del Giudice. E cosí per tanti scrittori e critici stranieri è ancora lui lo scrittore italiano con cui confrontarsi. In Italia invece le cose sono cambiate rapidamente. Quando uscivano i suoi libri era un evento per critici e lettori, oggi nessuno sembra piú ricordarsi di lui. Questo volume raccoglie tutti i suoi racconti: Nel museo di Reims (pubblicato in un volumetto a sé), L'orecchio assoluto, Evil Live, Fuga, Dillon Bay, Com'è adesso, Come cometa (raccolti in Mania), Il mercante del tempo (raccolto in In questa luce). Se teniamo presente che la narrativa breve può essere considerata la quintessenza dell'idea di letteratura di Del Giudice, all'incrocio fra percezione e mistero, questo volume è una via naturale per rileggerlo e rivalutarlo. E la prefazione di Tiziano Scarpa è la testimonianza di come Del Giudice possa continuare ad essere un punto di riferimento importante per uno scrittore delle generazioni successive.




Prefazione

Un autore che ha affascinato negli anni Ottanta e Novanta i lettori e i migliori critici italiani e internazionali. E che oggi viene troppo facilmente dimenticato.




Autore

Daniele Del Giudice è nato a Roma nel 1949. Si è trasferito a Venezia nei primi anni Novanta. Ha pubblicato Lo stadio di Wimbledon (1983), Atlante occidentale (1985), Nel museo di Reims (1988), Staccando l'ombra da terra (1994), Mania (1997), I-Tigi. Canto per Ustica (con Marco Paolini, 2001), Orizzonte mobile (2009). Nel 2013 sono stati raccolti suoi scritti dispersi nel volume In questa luce.







i libri che interessano a chi ha i tuoi gusti





Altre Informazioni

ISBN:

9788806226893

Condizione: Nuovo
Collana: LETTURE EINAUDI
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 225
Pagine Romane: XVII






Per noi la tua privacy è importante


Il sito utilizza cookie ed altri strumenti di tracciamento che raccolgono informazioni dal dispositivo dell’utente. Oltre ai cookie tecnici ed analitici aggregati, strettamente necessari per il funzionamento di questo sito web, previo consenso dell’utente possono essere installati cookie di profilazione e marketing e cookie dei social media. Cliccando su “Accetto tutti i cookie” saranno attivate tutte le categorie di cookie. Per accettare solo deterninate categorie di cookie, cliccare invece su “Impostazioni cookie”. Chiudendo il banner o continuando a navigare saranno installati solo cookie tecnici. Per maggiori dettagli, consultare la Cookie Policy.

Impostazioni cookie
Accetto tutti i cookie
X