Tra Zero E Ottomila - Diemberger Kurt | Libro Hoepli 06/2020 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

diemberger kurt - tra zero e ottomila

TRA ZERO E OTTOMILA LE MIE AVVENTURE INTORNO AL MONDO




Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 21 ore e 53 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
27,90 €
NICEPRICE
26,50 €
SCONTO
5%



Questo prodotto usufruisce delle SPEDIZIONI GRATIS
selezionando l'opzione Corriere Veloce in fase di ordine.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Spese Gratis

Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

HOEPLI

Pubblicazione: 06/2020





Prefazione

L'Eigerwand non è fatta per gli uomini, e le sue slavine sono cieche. Sta al di là dei concetti di lotta e di vittoria, di vita e di morte. Sono gli uomini che hanno portato tutto ciò. Tra le cadute di sassi, le valanghe, nell'infuriare delle bufere, lottando all'ultimo limite della loro esistenza.




Trama

Chissà se riusciremo davvero a presentarlo al Festival di Trento, ci si chiede un po' assonnati nella soffi tta di via Crispi, alla periferia di Varese, mentre alle due di notte Diemberger e i suoi amici registrano la colonna sonora de La Grande Cresta di Peutérey. In quei quattrocentocinquanta metri di pellicola a colori è racchiusa un'impresa per pochi, tentata invano persino da Hermann Buhl e Gaston Rébuffat: otto chilometri di scalata sulla via più lunga delle Alpi. Cinque giorni fuori dal mondo che, come ovvio, conquisteranno la temuta giuria all'undicesima edizione del festival (1962). Siamo nel cuore dell'Epoca d'oro del Sesto grado e Diemberger si muove da protagonista, non solo come campione dell'esplorazione verticale, ma anche come regista, fotografo, scrittore, conferenziere e acuto divulgatore alle prese con scogliere sul mare, mappe imprecise, ghiacciai, sguardi di altri mondi e indimenticabili compagni di cordata. Tra zero è ottomila racconta quegli anni irripetibili dove tutto è ancora "da fare", dove tutto è ancora una scoperta anche se non certo a portata di mano. Uscito per la prima volta cinquanta anni fa (1970) – e qui rivisto dall'autore e arricchito da nuovi testi e apparati iconografi ci – è questo un testo-monumento della letteratura di montagna, che ha sedotto generazioni di lettori-alpinisti portandoli via su cime dai nomi fi abeschi, il Broad Peak il Dhaulagiri, il Chogolisa, il Tirich Mir, e lungo tante altre tappe di una vita che è storia dell'alpinismo.




Autore

Kurt Diemberger nasce a Villach, in Carinzia, nel 1932. Alpinista di fama internazionale, è l'unico in vita ad aver salito due ottomila in prima assoluta. Vincitore nel 2013 del Piolet d'Or alla carriera, ha compiuto innumerevoli scalate su pareti vergini e in invernale. Ha portato la sua pesante Arrifl ex sulle cime più alte del pianeta per girare indimenticabili racconti di scalata; con Julie Tullis ha dato vita al leggendario The highest fi lm team in the world. Tra i suoi libri più noti Il settimo senso, Enigma Himalaya, K2 il nodo infi nito. Oggi vive sulle colline di Bologna e compie continui viaggi per replicare le sue trascinanti conferenze, sempre applaudite da folti pubblici di estimatori.







Altre Informazioni

ISBN:

9788820390518

Condizione: Nuovo
Collana: STELLE ALPINE
Pagine Arabe: 388
Pagine Romane: X






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X