home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

tinti b. (curatore) - toghe rotte. la giustizia raccontata da chi la fa

TOGHE ROTTE. LA GIUSTIZIA RACCONTATA DA CHI LA FA La giustizia raccontata da chi la fa


3 stelle su 5 4 recensioni presenti


Disponibilità: Non disponibile o esaurito presso l'editore


PREZZO
12,00 €



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

CHIARELETTERE

Pubblicazione: 09/2007
Edizione:





Trama

"Il cittadino che abbia voglia di capire perché molte persone condannate per reati finanziari le ritroviamo coinvolte in scandali successivi; perché perfino i reati più comuni (rapine, estorsioni, sequestri di persona, omicidi) spesso sono commessi da gente che è già stata condannata per altri reati; perché il processo termina, nel 95% dei casi, con una sentenza di non doversi procedere per prescrizione. Per capire perché accade tutto questo, è necessario sapere che cosa succede nelle aule dei tribunali e come si lavora nelle Procure. Ecco un libro che finalmente lo racconta. Se si supera lo choc di queste testimonianze offerte da vari magistrati e avvocati, sarà poi più facile valutare le esternazioni in materia di giustizia che provengono dal politico di turno, di volta in volta imputato, legislatore, opinion maker, e spesso contemporaneamente tutte queste cose." Accompagna le testimonianze un testo illustrativo ad uso dei cittadini, per capire come funziona la giustizia (la pena, i gradi di giudizio, le indagini, il processo). La prefazione al libro è di Marco Travaglio. Bruno Tinti è procuratore aggiunto presso la Procura di Torino. "Uno di quelli che prende ordini dal procuratore capo e non ne può dare ai sostituti." Si occupa di reati finanziari: falsi in bilancio, aggiotaggio, frode fiscale, bancarotta.










Altre Informazioni

ISBN:

9788861900301

Condizione: Nuovo
Collana: REVERSE
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 181





I vostri commenti al Libro

4 recensioni presenti.

13/10/2007 Di lusant27
5 stelle su 5

Un libro scioccante.



31/10/2007 Di pati
5 stelle su 5

Bravo Bruno Tinti!!! Finalmente qualcuno ha avuto coraggio di scrivere il crisi della legislazione. Continuate a scrivere, magari dambiera qualcosa!!!



23/11/2007 Di dinetti.marcello
5 stelle su 5

I dubbi che avevo si sono sciolti come neve al sole. Sono molto preoccupato per tutti noi italiani perché, consapevoli o meno, non abbiamo nessun potere per cambiare lo stato delle cose. I magistrati De Magistris e Forleo ne sono un esempio lampante. Domando: "Chi guida la magistratura e la politica"?.



02/01/2008 Di giacomo
0 stelle su 5

Forse il migliore libro sulla Giustizia mai scritto in Italia. Esperienze dal campo raccontate da magistrati in maniera ironica e disincantata, con un utile manualetto di procedura penale che ci fa capire il disastro totale dell''''Amministrazione Giudiziaria nel nostro Paese, enza retorica. Una considerazione a margine: da Carofiglio a De Cataldo, passando per tutti gli innumerevoli autori di "Toghe rotte", perchè i magistrati in Italia scrivono così bene? E, soprattutto, dove lo trovano il tempo per scrivere? Sarà anche per questo che la magistratura non funziona....?



Dicono di noi