home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

alt peter-andre' - sigmund freud

SIGMUND FREUD IL MEDICO DELL'INCONSCIO. UNA BIOGRAFIA




Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 23 ore e 39 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
34,90 €
NICEPRICE
33,15 €
SCONTO
5%



Questo prodotto usufruisce delle SPEDIZIONI GRATIS
selezionando l'opzione Corriere Veloce in fase di ordine.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Spese Gratis

Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

HOEPLI

Pubblicazione: 05/2022





Recensione Libraio

Quella di Sigmund Freud è senza dubbio una delle storie più appassionanti se si pensa alla portata del suo pensiero, in grado di cambiare un'epoca e che, ancora oggi, influenza il nostro modo di pensare, amare, sognare e fantasticare. 

Sigmund Freud. Il medico dell'inconscio è la biografia che Peter-André Alt ha dedicato al medico padre della psicanalisi. 

A partire dal contesto storico, la Vienna di fine Ottocento, Sigmund Freud. Il medico dell'inconscio ripercorre le tappe della vita di Freud, dai primi studi ai semi del suo pensiero sino alla vera e propria fioritura della psicanalisi. 
La città di Vienna di cui si parla in Sigmund Freud. Il medico dell'inconscio è lo specchio delle illusioni esistenziali dell'uomo. Simbolo di un impero che sta lentamente decadendo, Vienna rappresenta proprio come l'identità di una generazione sia andata in frantumi. 

In queste strade studia, si muove e pensa Freud. 
L'uomo che emerge da Sigmund Freud. Il medico dell'inconscio è neurologo molto autocritico, dogmatico, severo.
Un ebreo ateo, colto e devoto alla famiglia ma allo stesso tempo che soffre di turbamenti dell'anima. 

Sigmund Freud. Il medico dell'inconscio ci racconta di come, forse anche a partire dalle proprie lacerazioni, studia e mette e a punto quelle teorie rivoluzionare su sessualità e nevrosi, sogni e inconscio, famiglia e società, fiaba e mito. 

Seguiamo Sigmund Freud. Il medico dell'inconscio attraverso la città, l'università, le prime esperienze in clinica e poi dentro l'inconscio e lo studio sino alle scoperte straordinarie che ogni uomo cela dentro di sé.

Sigmund Freud. Il medico dell'inconscio è una biografia e insieme una lettura appassionante sulla vita di un uomo che ha studiato affinché la psicanalisi potesse liberare l'umanità. 


Recensione di Stefania C.



Prefazione

Vienna sul finire dell'Ottocento: difficile immaginare uno scenario migliore per la sofferenza psicologica dell'uomo moderno, capitale di un impero in splendida decadenza, specchio delle illusioni esistenziali e dell'identità frantumata di una generazione. Qui il neurologo Sigmund Freud lavora alle sue rivoluzionarie teorie sulla sessualità e la nevrosi, i sogni e l'inconscio, la famiglia e la società, le fiabe e il mito. Attingendo a materiale inedito, Peter- André Alt racconta lo sviluppo della psicoanalisi come movimento, i suoi trionfi e le sue sconfitte. Di Freud emerge il ritratto di un dogmatico autocritico, un eroe della scienza, un ebreo ateo e un appassionato padre di famiglia, lettore straordinariamente colto e grande scrittore. E non ultimo, uomo lacerato, con una profonda e cupa esperienza personale dei turbamenti dell'anima da cui la psicoanalisi avrebbe dovuto liberare l'umanità.




Autore

Peter-André Alt è professore di letteratura tedesca contemporanea alla Freie Universität di Berlino, di cui è stato rettore dal 2010 al 2018. Tra le sue pubblicazioni, una biografia di Kafka e l'edizione critica delle opere di Schiller.










Altre Informazioni

ISBN:

9788820391768

Condizione: Nuovo
Collana: SAGGI
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 850
Pagine Romane: XXX
Traduttore: Pizzone A. M.; Marinucci L.


Dicono di noi