Professional No-Limit Hold'em Vol.1 - Flynn Matt; Metha Sunny; Miller Ed | Libro Boogaloo Publishing 10/2008 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

flynn matt; metha sunny; miller ed - professional no-limit hold'em vol.1

PROFESSIONAL NO-LIMIT HOLD'EM VOL.1 IN LINGUA ITALIANA

; ;




Disponibilità: Non disponibile o esaurito presso l'editore

Attenzione: causa chiusura distributori, nel periodo di ferragosto sono possibili ritardi nelle consegne



PREZZO
35,00 €



Questo prodotto usufruisce delle SPEDIZIONI GRATIS
selezionando l'opzione Corriere Veloce in fase di ordine.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Spese Gratis

Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 10/2008





Note Editore

Questo libro descrive in che modo i professionisti giocano e ragionano ad un tavolo cash. È un libro sui trucchi e gli strumenti che ti serviranno se vuoi fare soldi giocando no-limit hold'em giorno dopo giorno. Ti insegnerà come si deve ragionare nell'affrontare tutte le "piccole" decisioni. Ti aiuterà a pianificare la mano e renderà le tue decisioni "facili" delle decisioni intelligenti, e le decisioni "difficili" molto più semplici. L'obiettivo è di aiutarti a fare soldi, sicché, invece che insegnarti uno o due trucchetti che ti potrebbero servire in qualche mano occasionale, ti darà le chiavi per il vero successo, facendoti capire come pensano e giocano i professionisti. Ti stimolerà e ti farà pensare. Non ci si soffermerà sui concetti elementari del gioco e inoltre non è il tipico libro sul no-limit, visto che l'approccio scelto è diverso da quello preso dalla maggior parte degli autori. "I Concetti Base" si occupa di odds e outs, di come calibrare le puntate, e delle dimensioni degli stacks. Nella sezione "I Fondamentali" vengono poste le fondamenta di una solida strategia per il no-limit. "Il Processo REM" illustra una serie di passi che ti guideranno attraverso ogni decisione, dallo scegliere se fare call a un raise preflop fino al decidere se tentare un ardito bluff all-in al river. La sezione "Pianificare Le Mani Rispetto Al Commitment" darà le linee guida per quello che sarà il tuo gioco in modo che, anziché giocare a casaccio, tutte le tue decisioni saranno coordinate verso il raggiungimento di un obiettivo ben preciso. Infine, nella sezione "La Pianificazione Messa In Pratica", verranno messe alla prova le tue capacità grazie a dei problemi che ti aiuteranno a integrare nel tuo gioco tutte le nozioni apprese.




Sommario

RIGUARDO A MATT FLYNN - RIGUARDO A SUNNY METHA - RIGUARDO A ED MILLER - RINGRAZIAMENTI - INTRODUZIONE - DIPENDE - PRIMA PARTE - I CONCETTI BASE - INTRODUZIONE - ODDS E OUTS - POT ODDS - OUTS - OUTS RIDOTTI - OUTS E ODDS - LE ODDS IMPLICATE - METTIAMO TUTTO INSIEME - L'AMMONTARE DELLE PUNTATE - DOLLARI ASSOLUTI E RELATIVI - PUNTARE IL PIATTO - QUANTO È MEGLIO PUNTARE? - CONSIDERAZIONI FINALI - GLI STACKS - I CONCETTI BASE - LA REGOLA DEI RESTI - LE CONSEGUENZE DELLA REGOLA DEI RESTI - ANZICHÉ NO-LIMIT, DOVREBBE CHIAMARSI STACK-LIMIT - STACKS EFFETTIVI - STACKS E STRATEGIA - GLI STACKS E LA DESCRIZIONE DI UNA MANO - STACKS CORTI, MEDI E PROFONDI - PERCHÉ CI SI PREOCCUPA DI QUANTO SIANO GRANDI GLI STACKS? - SOMMARIO - SECONDA PARTE I FONDAMENTALI – INTRODUZIONE - L'AMMONTARE DEL PIATTO - RISCHI E BENEFICI - DEVI VINCERE SOLDI, NON PIATTI - PIATTI GRANDI E PIATTI PICCOLI - COME GIOCARSI UN PIATTO GRANDE - CONSIDERAZIONI FINALI - IL COMMITMENT - IL CONTROLLO DEL PIATTO - I CONCETTI BASE - ALCUNE ECCEZIONI - RIFLESSIONI FINALI - LA POSIZIONE - LA LETTURA DELLA MANO - FONDAMENTALI NELLA PRATICA - TERZA PARTE - IL PROCESSO REM – INTRODUZIONE - PROCESSO REM; "R" STA PER IL RANGE DELLE MANI - CONOSCI I TUOI AVVERSARI, OSSERVA LE LORO ABITUDINI - STANDARDS DEL PREFLOP - SCHEMI E QUANTITÀ DELLE PUNTATE IN VARIE SITUAZIONI - AZIONI PARTICOLARI SU SPECIFICI TURNI DI PUNTATA O CON SPECIFICHE MANI - POSTURA E SEGNALI FISICI - TEMPO IMPIEGATO A PUNTARE - METTIAMO TUTTO INSIEME – RIVALUTA - POSIZIONE E LETTURA DELLA MANO – RIASSUNTO - IL PROCESSO REM;–"E" STA PER EQUITY - CALCOLARE LA EQUITY RISPETTO A UN RANGE DI MANI – SCORCIATOIE - FOLDING EQUITY - CONSIDERAZIONI CONCLUSIVE - IL PROCESSO REM; "M" STA PER MASSIMIZZA - L'EFFETTO DI FARE CHECK - LE RAGIONI PER PUNTARE O RILANCIARE - PUNTARE PER VALORE: QUANDO LI VUOI NEL PIATTO - BLUFFARE: QUANDO VUOI MANDARLI VIA - QUANDO NON SEI SICURO - FOLDARE, FARE CALL O RILANCIARE CON UN PROGETTO - CONSIDERAZIONI FINALI - IL REM IN AZIONE - QUARTA PARTE - PIANIFICARE LE MANI RISPETTO AL COMMITMENT- INTRODUZIONE - LA SOGLIA DEL COMMITMENT - LA SOGLIA DEL COMMITMENT - LA MINACCIA DELLA SOGLIA DEL COMMITMENT - LA TEMPISTICA DELLA SOGLIA DEL COMMITMENT - QUANDO SEI ALLA SOGLIA DEL COMMITMENT MA NON SEI COMMITTED – ECCEZIONI - QUANDO SEI ALLA SOGLIA DEL COMMITMENT E SEI COMMITTED - LA SOGLIA DEL COMMITMENT NEI PIATTI CON MOLTI GIOCATORI - ALTRI ESEMPI DI MANI - LE ECCEZIONI RIVISITATE - IL RAPPORTO STACK-PIATTO: INTRODUZIONE - BILANCIARE I RISCHI RISPETTO AI BENEFICI - UNA MANO SENZA PIANO - UNA BARRIERA MENTALE – RIGIOCHIAMO - PIANIFICARE IL COMMITMENT - I RISCHI VERSO I BENEFICI RIVISITATI - DEFINIRE I RAPPORTI STACK-PIATTO - RSP MASSIMO E RSP OTTIMALE - GIOCARE LA TOP PAIR CON L'RSP - L'RSP RENDE PIÙ FACILE IL GIOCO POSTFLOP - LE TOP PAIR HANNO LA TRISKAIDEKAFOBIA - DUE PUNTATE DI PIATTO VANNO MEGLIO - SPESSO QUATTRO È MEGLIO DI TRE - RSP OTTIMALI - STIMARE GLI RSP OTTIMALI - FORZA DELLA MANO - TENDENZE DI GIOCO DEGLI AVVERSARI - RSP OTTIMALI PER MANI SPECIFICHE CONTRO DIVERSI AVVERSARI - TOP PAIR/OVERPAIR - FARE PRATICA CON L'RSP OTTIMALE - ANCORA UN PO' DI PRATICA CON L'RSP OTTIMALE - QUANDO NON SI RIESCE A RAGGIUNGERE L'RSP OTTIMALE - GIOCARE CON RSP ALTI - MANI A PROGETTO - I PROGETTI FUNZIONANO CON RSP MEDI O ALTI - VALUTARE LE MANI INIZIALI - LE OVERPAIR - LE TOP PAIR - I PROGETTI - CONSIDERAZIONI FINALI - CREARE GLI RSP OTTIMALI - UN PO' DI BACKGROUND SUI RILANCI PREFLOP - VARIABILI CHE INFLUISCONO SUGLI RSP - RAPPORTI STACK-PIATTO PER VARI VALORI DI RILANCI E DI STACKS - RAPPORTI STACK-PIATTO PER VARI VALORI DI RILANCI E DI STACKS - UNA NOTA SU COME VARIARE IL GIOCO - RICORDATI LA TRISKAIDEKAFOBIA - ANCORA SCORCIATOIE - CONSIDERAZIONI FINALI - ESEMPI SUGLI RSP OTTIMALI - CONSIDERAZIONI FINALI - AGGIUSTAMENTI DA FARE - I PIATTI A MOLTI GIOCATORI - PIATTI CON CONTRORILANCI E PIATTI DI SOLI LIMP - REGOLARSI RISPETTO A MOLTEPLICI STACKS DIVERSI - FARE CRESCERE IL PIATTO PREFLOP CON LA MANO MIGLIORE - GIOCARE IN POSIZIONE - REGOLARSI QUANDO IL BOARD È COORDINATO - MASSIMIZZARE POSTFLOP - REGOLARSI SU NUOVE INFORMAZIONI - QUANDO L'RSP NON FUNZIONA - QUALCHE VOLTA I TUOI AVVERSARI NON COLLABORANO - ALCUNE STRATEGIE RSP NON FUNZIONANO CON CERTI STACKS - HAI BISOGNO CHE QUALCHE VOLTA CI SIANO DEGLI ALL-IN - USARE L'RSP PER SCEGLIERE LE LINEE DI PUNTATA POSTFLOP - PUNTARE PER ANDARE ALL-IN - L'RSP; METTIAMO TUTTO INSIEME - QUINTA PARTE - LA PIANIFICAZIONE MESSA IN PRATICA – INTRODUZIONE - LA PIANIFICAZIONE MESSA IN PRATICA - PRIMO GIRO - SECONDO GIRO - CONSIDERAZIONI FINALI – CONCLUSIONI - APPENDICE A - REGOLE DEL NO-LIMIT ED ETICHETTA - REGOLE DEL NO-LIMIT - L'ETICHETTA DEL NO-LIMIT - APPENDICE B - ODDS E OUTS







Altre Informazioni

ISBN:

9786009965892

Condizione: Nuovo
Formato: carta avorio; brossura fresata; copertina plastificata
Pagine Arabe: 320
Traduttore: Giuseppe Lancia






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X