Niente Per Lei - Mancini Laura | Libro E/O 03/2020 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

mancini laura - niente per lei

Niente per lei




Disponibilità: Prenotabile
(uscita prevista il 15/03/2020)


PREZZO
16,50 €
NICEPRICE
14,02 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

E/O

Pubblicazione: 03/2020





Trama

Il libro si apre a San Lorenzo, sotto i bombardamenti che distruggono la casa della sua famiglia. Tullia è ancora una bambina quando, dopo un periodo di allontanamento, torna in città, da sfollata, e finisce per strada come venditrice ambulante, insieme ai fratelli. La vicenda è segnata dal confronto drammatico con la figura materna. Rosa, la madre di Tullia, è una donna affascinante e perduta, piena di un rancore nero che le impedisce un vero contatto con la figlia. Con il passare del tempo la frattura che le divide si aggrava, Tullia decide di andare via e prendere la sua strada. Ragazza madre, sola e indurita dalle asperità della sua condizione, inizia dunque la sua vita operaia che la conduce da una fabbrica a un'altra, senza che il suo spirito di sacrificio e abnegazione vengano mai meno. Sono le sue uniche armi di sopravvivenza e le usa, durante anni di lotte sindacali e rivoluzioni culturali, fino al punto di inimicarsi le colleghe. Tullia cresce, si evolve e lotta per il miglioramento delle proprie condizioni restando ancorata al concreto quotidiano e impermeabile alle vicende storico-politiche del suo tempo, come tanto sottoproletariato urbano del XX secolo. Negli anni Ottanta arriva la sua primavera. Roma esplode di bellezza, Tullia impara a godersi la vita, il nuovo lavoro di cuoca in una clinica privata dei Parioli la entusiasma. I dissidi con la figlia Marzia non le impediscono di proseguire la sua opera di continuo miglioramento. Il fantasma di Rosa va e viene, come un abituale tormento che la costringe a una dolorosa riflessione sul malessere psicologico e sull'incomprensibilità che spesso divide chi è visceralmente unito. Il chiarimento finale le restituirà la pace.







Altre Informazioni

ISBN:

9788833571966

Condizione: Nuovo
Collana: Dal mondo
Pagine Arabe: 224






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X