home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

vitali andrea - pianoforte vendesi

PIANOFORTE VENDESI




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
13,60 €
NICEPRICE
12,92 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Garzanti

Pubblicazione: 08/2009





Trama

È la notte dell'Epifania, sera di festa a Bellano. Dal treno scende "il Pianista" - così chiamato per via delle sue mani lunghe e affusolate -, ladro di professione. Piove, fa freddo. Perlustrando le contrade nell'attesa della folla che assisterà alla processione dei Re Magi, il Pianista incappa in un cartello affisso su un vecchio portone: "Pianoforte Vendesi". Incuriosito, dopo aver saputo che l'appartamento è disabitato e visto che il tempo non migliora, rovinando così la festa e soprattutto trattenendo nelle loro case le sue possibili prede, decide di entrare... "Pianoforte Vendesi" è la storia di un ladro che deve scegliere tra le buone e le cattive azioni: il bianco e il nero, come i tasti del pianoforte. I gesti che si troverà a compiere rivelano un grande desiderio di riscattare la sua umanità. Sullo sfondo c'è un'intera collettività, un paese sospeso - per una notte - fra legalità e illegalità, fra lecito e illecito, fra comandamento etico e abitudine. In questo romanzo breve Andrea Vitali ci fa scoprire una Bellano inedita, notturna, forse un po' magica. Tra le strade e nelle case si avverte ancora l'eco, e forse il respiro, di tutti coloro che lì hanno vissuto, gioito, sofferto, sognato, amato. Così, attraverso le atmosfere soffuse e le penombre di "Pianoforte Vendesi", Andrea Vitali rende omaggio alla sua città.




Note Editore

Una piccola grande storia dentro la notte dell'Epifania. Il romanzo più suggestivo di Andrea Vitali --- E' la notte dell'Epifania, sera di festa a Bellano. Un misero ladruncolo, detto "Il Pianista" per le mani lunghe e affusolate, arriva in paese. Piove, fa freddo. Perlustrando le contrade incappa in un cartello affisso sulla porta di una vecchia casa: "Pianoforte vendesi". Incuriosito, dopo aver saputo che la casa è disabitata e visto che il tempo si è volto definitivamente al brutto, rovinando così la festa, il ladro decide di entrare... Pianoforte Vendesi è la storia di un ladro che deve scegliere tra bene e male, tra buone e cattive azioni: il bianco e il nero, come i tasti del pianoforte. I gesti che si troverà a compiere rivelano un grande desiderio di riscattare la sua umanità. Sullo sfondo c'è una intera collettività, un paese sospeso (per una notte) tra legalità e illegalità, tra lecito e illecito, fra comandamento etico ed abitudine.







i libri che interessano a chi ha i tuoi gusti





Altre Informazioni

ISBN:

9788811686057

Condizione: Nuovo
Collana: NARRATORI MODERNI
Dimensioni: 207 x 20 x 134 mm
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 88






Per noi la tua privacy è importante


Il sito utilizza cookie ed altri strumenti di tracciamento che raccolgono informazioni dal dispositivo dell’utente. Oltre ai cookie tecnici ed analitici aggregati, strettamente necessari per il funzionamento di questo sito web, previo consenso dell’utente possono essere installati cookie di profilazione e marketing e cookie dei social media. Cliccando su “Accetto tutti i cookie” saranno attivate tutte le categorie di cookie. Per accettare solo deterninate categorie di cookie, cliccare invece su “Impostazioni cookie”. Chiudendo il banner o continuando a navigare saranno installati solo cookie tecnici. Per maggiori dettagli, consultare la Cookie Policy.

Impostazioni cookie
Accetto tutti i cookie
X