Perché E=Mc²? - Cox Brian; Forshaw Jeff | Libro Hoepli 01/2020 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

cox brian; forshaw jeff - perchÉ e=mc²?

PERCHÉ E=MC²? (E PERCHÉ DOVREBBE INTERESSARCI?)

;




Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 22 ore e 28 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
19,90 €
NICEPRICE
18,90 €
SCONTO
5%



Questo prodotto usufruisce delle SPEDIZIONI GRATIS
selezionando l'opzione Corriere Veloce in fase di ordine.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Spese Gratis

Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

HOEPLI

Pubblicazione: 01/2020





Prefazione

"Per andare all'origine di E=mc2, il manifesto della teoria della relatività 6 speciale di Einstein, Cox e Forshaw si avventurano nei principi profondi della scienza. E lo fanno bene: tracciando un sentiero in territori ostili, dalla struttura matematica dello spazio-tempo fino alle bombe atomiche, l'astrofisica e l'origine della massa." New Scientist

"Molti autori hanno provato a spiegare la nascita dell'equazione, con risultati discontinui. È difficile trovare per quest'impresa due autori più qualificati di Brian Cox e Jeff Forshaw... Sono grandiosi nel rispondere alla domanda che dà il titolo al libro legandola alla contemporaneità del XXI secolo." BBC Focus Magazine

"Un viaggio gentile, digressivo, quasi privo di matematica, attraverso i misteri dell'equazione più famosa del mondo… che ricorda come l'equazione di Einstein non sia un'idea esoterica maneggiata solo da superuomini di scienza, ma al contrario una scoperta profondissima che continua a cambiarci la vita… l'entusiasmo di Cox e Forshaw per la materia è davvero sincero, troverete in loro dei premurosi accompagnatori." Boston Globe




Trama

L'equazione più famosa del mondo, spiegata da due scienziati di grande livello nel modo più accessibile, piacevole e istruttivo.
Brian Cox e Jeff Forshaw si spingono alla frontiera della scienza del XXI secolo per riflettere sul vero significato della sequenza di termini matematici che creano l'equazionesimbolo di Einstein, E=mc2.
Spiegando i termini uno per uno, si chiedono: cos'è l'energia? Cos'è la massa? Cosa c'entra con energia e massa la velocità della luce? Per rispondere, ci portano fino a un esperimento tra i più grandi mai esistiti: l'acceleratore di particelle noto con il nome di Large Hadron Collider, che si snoda per 27 km nel sottosuolo di Ginevra, a cavallo del confine tra Francia e Svizzera. Usando questa macchina gigantesca – in grado di ricreare le condizioni dell'universo poche frazioni di secondo dopo il Big Bang – Cox e Forshaw descrivono la teoria contemporanea sull'origine della massa.
Insieme a energia e massa, la terza componente dell'equazione è "c" – la velocità della luce – probabilmente la più affascinante. Perché la velocità della luce permette la conversione tra energia e massa? La risposta è davvero il cuore della questione: gli autori mostrano che per comprendere realmente E=mc2 si deve prima capire perché si possa viaggiare nel futuro ma non nel passato e come si muovano i corpi del nostro mondo tridimensionale in uno spaziotempo a quattro dimensioni. In altre parole, si deve capire come è fatta la struttura fondamentale e profonda del nostro mondo.




Autore

Brian Cox è un fisico delle particelle di primo piano, professore all'Università di Manchester e ricercatore di ATLAS, uno degli ambiziosi esperimenti dell'acceleratore Large Hadron Collider al CERN di Ginevra. Membro della prestigiosa Royal Society, nel 2010 è entrato nell'Order of the British Empire. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche, è anche un popolare divulgatore in serie televisive della BBC. Vanta infine una carriera musicale negli anni Novanta, quando nella formazione pop dei D:Ream, scalò i vertici delle classifiche di vendita del Regno Unito.

Jeff Forshaw si è laureato a Oxford nel 1989 e ha conseguito il dottorato in Fisica teorica a Manchester nel 1992, dove a soli 36 anni ha occupato la cattedra in Fisica delle particelle. Insignito dell'Institute of Physics Maxwell Medal nel 1999, è un brillante conferenziere in eventi di rilievo nazionali e internazionali, nonché un eccellente divulgatore. Autore prolifico, ha scritto più di 100 articoli scientifici, monografie, testi divulgativi e manuali universitari.

Tra i loro libri: L'universo quantistico svelato (2013), Universal (2017), entrambi editi in Italia da Hoepli.







Altre Informazioni

ISBN:

9788820399498

Condizione: Nuovo
Collana: UNIVERSALE SCIENTIFICA
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 224
Pagine Romane: XVI






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X