home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

aramburu fernando - patria

PATRIA


5 stelle su 5 2 recensioni presenti


Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
19,00 €
NICEPRICE
18,05 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Guanda

Pubblicazione: 08/2017
Edizione: 17ª





Multimedia





Trama

Due famiglie legate a doppio filo, quelle di Joxian e del Txato, cresciuti entrambi nello stesso paesino alle porte di San Sebastián, vicini di casa, inseparabili nelle serate all'osteria e nelle domeniche in bicicletta. E anche le loro mogli, Miren e Bittori, erano legate da una solida amicizia, così come i loro figli, compagni di giochi e di studi tra gli anni Settanta e Ottanta. Ma poi un evento tragico ha scavato un cratere nelle loro vite, spezzate per sempre in un prima e un dopo: il Txato, con la sua impresa di trasporti, è stato preso di mira dall'ETA, e dopo una serie di messaggi intimidatori a cui ha testardamente rifiutato di piegarsi, è caduto vittima di un attentato... Bittori se n'è andata, non riuscendo più a vivere nel posto in cui le hanno ammazzato il marito, il posto in cui la sua presenza non è più gradita, perché le vittime danno fastidio. Anche a quelli che un tempo si proclamavano amici. Anche a quei vicini di casa che sono forse i genitori, il fratello, la sorella di un assassino. Passano gli anni, ma Bittori non rinuncia a pretendere la verità e a farsi chiedere perdono, a cercare la via verso una riconciliazione necessaria non solo per lei, ma per tutte le persone coinvolte. Con la forza della letteratura, Fernando Aramburu ha saputo raccontare una comunità lacerata dal fanatismo, e allo stesso tempo scrivere una storia di gente comune, di affetti, di amicizie, di sentimenti feriti: un romanzo da accostare ai grandi modelli narrativi che hanno fatto dell'universo famiglia il fulcro morale, il centro vitale della loro trama.




Note Editore

Patria è un'intensa saga familiare.
Cresciuti entrambi nello stesso paesino vicino a San Sebastian Txato e Joxian sono sempre stati legarti da una profonda e sincera amicizia fatta di cose semplici come le serate in osteria e le domeniche in bicicletta. E anche le loro mogli, Bittori e Miren, sono state care amiche, così come i loro figli, tutti nati e cresciuti tra gli anni Settanta e Ottanta. Ma poi la violenza ha spezzato questo sereno equilibrio: Txato è stato ucciso in un attentato dell'Eta, e Bittori se n'è andata, non riuscendo più a vivere nel posto che l'aveva vista felice. Ma ora, in un piovoso pomeriggio dell'autunno 2011 Bittori è sulla tomba di Txato, per dirgli che ha deciso di tornare nel paese dove tutto è cominciato, per cercare si capire che cosa sia accaduto davvero il giorno dell'omicidio... Parte da qui un romanzo corale che vede intrecciarsi le vite e i punti di vista di tanti personaggi , in un ritmo narrativo serrato che racconta l'amore e il dolore, l'odio e il perdono, l'amicizia e il tradimento con la forza della vera letteratura capace di intrecciare i grandi temi universali alle storie degli uomini e delle donne che fanno (e subiscono) la Storia.




Prefazione

Vincitore Premio Strega Europoeo 2018

"Il libro ci seduce e ci conquista con la sua magia verbale... È molto tempo che non leggevo un romanzo così persuasivo, commovente e tanto brillantemente concepito." Mario Vargas Llosa

"Indimenticabile, un grande romanzo." Babelia/El Pais

"In parole povere, un romanzo formidabile... un esempio di grande letteratura." Culturas/La Vanguardia

"Racconta l'amore, la passione, la cattiveria dei suoi personaggi con una miscela di profondità e delicatezza che è difficile raggiungere" El Cultural




Autore

Fernando Aramburu è nato nei Paesi Baschi nel 1959 da una famiglia operaia. Ha studiato Filologia spagnola all'Università di Saragozza dove negli anni Settanta è stato molto attivo nel Gruppo Cloc, associazione artistica con influenze dadaiste e surrealiste. Negli anni Novanta si è trasferito in Germania per insegnare spagnolo. Dal 2009 ha abbandonato la docenza per dedicarsi esclusivamente alla scrittura e alle collaborazioni giornalistiche. Ha pubblicato una decina di romanzi e raccolte di racconti, tradotti in diverse lingue e pluripremiati in patria e all'estero.







i libri che interessano a chi ha i tuoi gusti





Altre Informazioni

ISBN:

9788823519107

Condizione: Nuovo
Collana: NARRATORI DELLA FENICE
Dimensioni: 223 x 43 x 141 mm
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 632
Traduttore: Arpaia B.





I vostri commenti al Libro

2 recensioni presenti.

04/04/2018 Di liviovilla
5 stelle su 5

una saga familiar-politica. Le tragedie del terrorismo.



22/11/2017 Di giampaolo.squarcina
5 stelle su 5

Arrivato in perfette condizioni e visto che devo regalarlo...







Per noi la tua privacy è importante


Il sito utilizza cookie ed altri strumenti di tracciamento che raccolgono informazioni dal dispositivo dell’utente. Oltre ai cookie tecnici ed analitici aggregati, strettamente necessari per il funzionamento di questo sito web, previo consenso dell’utente possono essere installati cookie di profilazione e marketing e cookie dei social media. Cliccando su “Accetto tutti i cookie” saranno attivate tutte le categorie di cookie. Per accettare solo deterninate categorie di cookie, cliccare invece su “Impostazioni cookie”. Chiudendo il banner o continuando a navigare saranno installati solo cookie tecnici. Per maggiori dettagli, consultare la Cookie Policy.

Impostazioni cookie
Accetto tutti i cookie
X