Opus - Trabucchi Pietro | Libro Corbaccio 09/2018 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

trabucchi pietro - opus

OPUS PER RAGGIUNGERE UNO SCOPO LA NOSTRA RISORSA PIU' GRANDE E' L'AUTOMOTIVAZIONE. QUESTO LIBRO CI INSEGNA AD ALLENARLA


4 stelle su 5 1 recensioni presenti


Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 5 ore e 32 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
16,00 €
NICEPRICE
13,60 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Corbaccio

Pubblicazione: 09/2018





Note Editore

Per raggiungere uno scopo la nostra risorsa più grande è l'automotivazione. Ecco come allenarla.
Diversamente da gran parte della motivazione animale che si è evoluta per soddisfare bisogni semplici in tempi brevi, la motivazione umana insegue mete sfidanti e che richiedono tempi lunghi di realizzazione. In particolare gli esseri umani sono caratterizzati da un processo motivazionale che si definisce «passione» o «automotivazione» o, anche, «motivazione intrinseca»: una spinta incessante a coltivare le proprie capacità, a spostare in avanti i propri limiti; una tensione che non richiede ricompense esterne, in quanto gratificante per se stessa. Se questo tipo di motivazione non ci appartenesse, nessuno sarebbe in grado di allenarsi per anni per raggiungere un sogno; o di lavorare un'intera vita per compiere una scoperta scientifica, creare un capolavoro, fondare una grande azienda. Qualcuno definisce tale processo come ricerca della perfezione, allenamento intenzionale, miglioramento continuo. Pietro Trabucchi, con una suggestiva metafora, indica questo sviluppo motivazionale con il termine con cui gli alchimisti rinascimentali descrivevano il processo di trasformazione della materia in metallo prezioso: «Opus». E in questo libro spiega i meccanismi che governano l'automotivazione, le strutture cerebrali su cui si fonda, le azioni che la sostengono e le relazioni che la incentivano, ribadendo che si tratta di una forza che nessuno può darci dall'esterno, ma che è in ognuno di noi. E che, tuttavia, può essere «allenata» con l'aiuto di altri, così come possiamo noi stessi contribuire a sostenere la motivazione altrui, in un circolo virtuoso di sviluppo della potenzialità e della personalità umana.




Trama

Diversamente dalla motivazione animale che si è evoluta in gran parte per soddisfare bisogni semplici in tempi brevi, la motivazione umana insegue mete sfidanti che richiedono tempi lunghi di realizzazione. In particolare gli esseri umani sono caratterizzati da un processo motivazionale che si definisce «passione» o «automotivazione» o, anche, «motivazione intrinseca»: una spinta incessante a coltivare le proprie capacità, a spostare in avanti i propri limiti; una tensione che non richiede ricompense esterne, in quanto gratificante per se stessa. Se questo tipo di motivazione non ci appartenesse, nessuno sarebbe in grado di allenarsi per anni per realizzare un sogno; o di lavorare un'intera vita per una scoperta scientifica, per creare un capolavoro, fondare una grande azienda. Qualcuno definisce tale processo come ricerca della perfezione, allenamento intenzionale, miglioramento continuo. Pietro Trabucchi, con una suggestiva metafora, indica questo sviluppo motivazionale con il termine con cui gli alchimisti rinascimentali descrivevano il processo di trasformazione della materia in metallo prezioso: «Opus». E in questo libro spiega i meccanismi che governano l'automotivazione, le strutture cerebrali su cui si fonda, le azioni che la sostengono e le relazioni che la incentivano, ribadendo che si tratta di una forza che nessuno può darci dall'esterno, ma che è in ognuno di noi. E che, tuttavia, può essere «allenata» con l'aiuto di altri, così come possiamo noi stessi contribuire a sostenere la motivazione altrui, in un circolo virtuoso di sviluppo della potenzialità e della personalità umana.




Autore

Pietro Tabucchi si occupa da oltre due decenni di motivazione, gestione dello stress e resilienza. Insegna presso l'Università di Verona. È stato Psicologo di varie Squadre Olimpiche: Sci di Fondo (Torino 2006), Triathlon (Sydney 2000) e Canottaggio (Rio 2016), oltre che delle Squadre Nazionali di Ultramaratona. Si è occupato della preparazione dei membri di spedizioni alpinistiche finalizzate a stabilire record di ascensione o a svolgere ricerche scientifiche in tutto il mondo (Denali, Elbrus, Aconcagua, Kilimanjiaro, Everest). Appassionato praticante di discipline di endurance e di alpinismo, ha scalato l'Everest dal versante Nord in occasione della spedizione "Everest Vitesse" (2005) e ultimato ultramaratone come la Yukon Artic e il Tor des Geants. Autore di diversi lavori scientifici, i suoi libri Resisto dunque sono, Perseverare è umano e Tecniche di resistenza interiore sono dei longseller di grande successo. Opus è il suo ultimo lavoro. Vive in Valle d'Aosta e il suo sito è www.pietrotrabucchi.it







Altre Informazioni

ISBN:

9788867004119

Condizione: Nuovo
Collana: I LIBRI DEL BENESSERE
Dimensioni: 205 x 17 x 138 mm
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 175





I vostri commenti al Libro

1 recensioni presenti.

11/01/2019 Di dottordiego
4 stelle su 5

Buon libro, ne ho letti altri del medesimo autore







Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X