Milan Architecture Guide 1945-2015 - Andreola Florencia ; Biraghi Marco ; Lo Ricco Gabriella | Libro Hoepli 04/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

andreola florencia ; biraghi marco ; lo ricco gabriella - milan architecture guide 1945-2015

MILAN ARCHITECTURE GUIDE 1945-2015 The architecture of Milan from the postwar period until today in 100 selected buildings

; ;




Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 18 ore e 32 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
24,90 €
NICEPRICE
21,16 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Inglese
Editore:

HOEPLI

Pubblicazione: 04/2015








Prefazione

Milan, since the period after World War II, has developed its own specific interpretation of modern architecture: a Milanese path to architectural Modernity. In model suburban developments like QT8 (a proving ground for the best solutions formulated by international architectural culture in the 1920s and 1930s), but also in original buildings in the center, like the Torre Velasca and the Pirelli skyscraper, Milan has become a true outdoor museum of modern architecture. The names of the leading figures of this period are Gio Ponti, Piero Bottoni, Ernesto Nathan Rogers, Lodovico Belgiojoso, Ignazio Gardella, Luigi Moretti, Luigi Caccia Dominioni, Vico Magistretti; as well as Vittorio Gregotti, Aldo Rossi, Guido Canella, Carlo Aymonino, Gino Valle, Gabetti & Isola: architects that over a few decades gave Milan its building-symbols, providing structures suitable for a city aspiring to a role as a leading player on the European stage. The works of these architects have been joined, in the late 20th century and the initial years of the new millennium, in a period of renewed construction activity, by projects bearing the world-famous signatures of Zaha Hadid, Daniel Libeskind, Arata Isozaki, Peter Eisenman and Rem Koolhaas, along with those of Italian talents like – among others – Renzo Piano, Cino Zucchi and Stefano Boeri. A significant contribution that has given Milan an important position on the international architecture scene, destined to be reinforced by EXPO 2015. This book takes a critical look at the various aspects of development of Milanese architecture, and in 100 profiles illustrated with photographs made for the occasion it presents the city's most outstanding buildings erected over the course of the last seventy years




Trama

Il crescente flusso turistico che ha interessato negli ultimi anni Milano, andrà moltiplicandosi nell'anno dell'EXPO e, augurabilmente, in quelli successivi. Da qui l'esigenza di una guida accattivante e maneggevole, scritta interamente in inglese, per il pubblico degli stranieri che frequentano la città ed è colpito dalla bellezza della sua architettura moderna: dagli storici grattacieli come il Pirelli e la Torre Velasca a quelli più recenti nell'area City Life o attorno all'Isola, ai bellissimi edifici che hanno caratterizzato la ricostruzione e gli anni del boom economici di grandi firme come BBPR, Figini e Pollini Ignazio Gardella, Gio Ponti, Marco Zanuso, ammirati e studiati in tutto il mondo.
Sono inoltre ormai parte della storia dell'architettura anche gli edifici costruiti da Gae Aulenti, Vittorio Gregotti, Oscar Niemeyer, Aldo Rossi, a partire dagli anni settanta. Gli anni dopo il 2000 hanno ulteriormente cambiato il volto di intere zone della città col concorso di grandi architetti internazionale come Zaha Hadid, Arata Isozaki, César Pelli che si confrontano con i migliori architetti italiani come Stefano Boeri, Antonio Citterio, Cino Zucchi.
La guida è organizzata per aree della città e, all'interno di ogni area, viene creato un percorso di visita.
Per ogni edificio, a seconda dell'importanza è fornita una scheda di presentazione con una o più fotografie, una piantina di dettaglio e una succinta scheda critica che dà conto della storia dell'edificio.
Completano il volume una serie di cartine per zone di Milano che rimandano alle singole schede, in modo da poter riorganizzare itinerari e visite nelle diverse aree della città.
THE AUTHORS: Florencia Andreola - Valentina Bagini - Alessandro Benetti - Marco Biraghi - Claudia Candia - Caterina Cerisola - Sarah Cocchiaro - Roberta D'Alessandro - Anna De Rose - Monica Feninno - Valeria Fermi - Irene Gallina - Erica Gerosa - Anna Ghirardi - Margherita Gioia - Gabriella Lo Ricco - Giulia Luppino - Camilla Martegani - Giorgia Perale - Ilaria Pittana - Giulia Ricci - Fulvia Rulli - Cecilia Sommariva - Mauro Sullam - Alice Tacchi - Fiorella Vanini - Federico Venturato - Margherita Villa - Riccardo Villa - Simone Zanni




Autore

Florencia Andreola is a PhD student at the School of Architecture at the Alma Mater Studiorum of the University of Bologna.
Marco Biraghi teaches History of Contemporary Architecture at the School of Architecture and Society at the Polytechnic of Milan, and History of Contemporary Architecture and Design at the Faculty of Arts, Tourism and Markets at IULM.
Gabriella Lo Ricco teaches History of Contemporary Architecture at the School of Civil Architecture at the Polytechnic of Milan.
GIZMO is a research collective which deals with history and criticism of architecture. Founded in Milan in 2004, since 2009 GIZMO has been online at www. gizmoweb.org.







Altre Informazioni

ISBN:

9788820364755

Condizione: Nuovo
Collana: MILANO
Dimensioni: 195 x 17 x 131 mm
Pagine Arabe: 240
Traduttore: Piccolo S.






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X