home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

balest corrado - manuale

MANUALE




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
10,00 €
NICEPRICE
9,50 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Colla Editore

Pubblicazione: 11/2008





Trama

"Manuale può significare, genericamente, Handbucb, repertorio pratico di nozioni, ma anche Lehrbuch o, meglio e con Epitteto e giù sino a Erasmo e a Henry More, Enchiridion, silloge d'ammaestramenti: e sembra rispecchiare un impianto siffatto, il libretto di Corrado, che, apparentemente, dipana un discorso di suggerimenti, consigli, precetti intorno alle pratiche del mondo e dell'arte, e ai comportamenti da adottare in coerenza. Manuale, dunque, come Enchiridion o, invece - o anche - un'altra cosa: un amabile imbroglio di Corrado cui il gusto per il gioco intellettuale non fa certo difetto? L'autore, in realtà, nel dispensare avvisi, lumi, esortazioni, sotterfugi, acciò che nulla sia trascurato che "possa rendere grande" il ventenne immaginario al quale si rivolge e delle cui sorti si fa cura, dipana situazioni, occasioni, contingenze, temperie che, via via, e per trasparenze mobili, avverti essere il racconto frastagliato di un'esperienza già vissuta e, insomma, di una storia di formazione, quella stessa di chi ce lo consegna, laddove la tecnica narrativa risulta sostituita dalla scansione descrittiva di situazioni morali". (Dal testo introduttivo di Lionello Puppi)




Note Libraio

Brossura con alette, ill. b/n. Ad uso di un immaginario ventenne che si incammina verso una professione d’arte ed entra in società immaginando il percorso della sua vita futura, Balest confeziona uno scritto tra saggio e narrativa, tra repertorio pratico di nozioni e agile raccolta di ammaestramenti di vita e di comportamento, alla maniera per intenderci del Galateo di Giovanni della Casa. Ma contemporaneamente l’autore, senza dichiararlo, ripercorre a ritroso la propria esperienza esistenziale, intellettuale e artistica e da lì trae i materiali da offrire al suo ipotetico giovane allievo. Ne viene fuori una scrittura disincantata, lieve ed ironica.










Altre Informazioni

ISBN:

9788889527368

Condizione: Nuovo
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 96


Dicono di noi