Le Mani Della Madre - Recalcati Massimo | Libro Feltrinelli 05/2016 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

recalcati massimo - le mani della madre

LE MANI DELLA MADRE DESIDERIO, FANTASMI ED EREDITA' DEL MATERNO




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
9,00 €
NICEPRICE
8,55 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


ALTRI FORMATI

Disponibile anche in formato eBook al prezzo di 6,99 €





Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Feltrinelli

Pubblicazione: 05/2016





Note Editore

"Ho scritto questo libro perché volevo essere giusto con la madre. Bisognerebbe provare a esserlo."

Una nuova interpretazione della maternità di fronte alle difficoltà e ai cambiamenti di oggi.




Prefazione

"Recalcati non avrebbe scritto un libro così quando cominciava a fare lo psicoanalista. Lo scrive adesso. Il libro presuppone un lungo apprendimento." La Stampa




Trama

Dopo aver indagato la paternità nell'epoca contemporanea con "Il complesso di Telemaco" e altri libri, Massimo Recalcati volge lo sguardo alla madre, andando oltre i luoghi comuni, anche di matrice psicoanalitica, che ne hanno caratterizzato le rappresentazioni più canoniche. Attraverso esempi letterari, cinematografici, biblici e clinici, questo libro racconta i volti diversi della maternità mettendo l'accento sulle sue luci e le sue ombre. Non esiste istinto materno; la madre non è la genitrice del figlio; il padre non è il suo salvatore. La generazione non esclude fantasmi di morte e di appropriazione, cannibalismo e narcisismo; l'amore materno non è senza ambivalenza. L'assenza della madre è importante quanto la sua presenza; il suo desiderio non può mai esaurire quello della donna; la sua cura resiste all'incuria assoluta del nostro tempo; la sua eredità non è quella della Legge, ma quella del sentimento della vita; il suo dono è quello del respiro; il suo volto è il primo volto del mondo.




Autore

Massimo Recalcati, psicoanalista tra i più noti in Italia, membro analista dell'Associazione lacaniana italiana di psicoanalisi. Dirige l'Irpa (Istituto di ricerca di psicoanalisi applicata) e nel 2003 ha fondato il Jonas Onlus (Centro di clinica psicoanalitica per i nuovi sintomi). Scrive sulle pagine culturali per il quotidiano "la Repubblica" e insegna all'Università di Pavia. Autore di numerosi libri, tradotti in diverse lingue, tra cui: L'uomo senza inconscio (2010), Cosa resta del padre? (2011), Jacques Lacan: desiderio, godimento e soggettivazione (2012) e L'ora di lezione (2014). Per Feltrinelli dirige la collana "Eredi", e ha pubblicato Il complesso di Telemaco. Genitori e figli dopo il tramonto del padre (2013).







Altre Informazioni

ISBN:

9788807888298

Condizione: Nuovo
Collana: UNIVERSALE ECONOMICA. SAGGI
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 187






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X