libri scuola books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro
ARGOMENTO:  LIBRI > LETTERATURA > POESIA

onofrio marco - luce del tempo

LUCE DEL TEMPO




Disponibilità: solo 1 copia disponibile, compra subito!

Se ordini entro 13 ore e 39 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
15,00 €
NICEPRICE
14,25 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Passigli

Pubblicazione: 05/2024





Trama

«È difficile sfuggire alla percezione che il titolo di quest'ultima, intensa raccolta di Marco Onofrio, "Luce del tempo", condensi, in un sintagma che pare quasi una cellula germinale, non solo temi e immagini ricorrenti, ma, di più, alcuni assi portanti della sua scrittura poetica, che mettono radici un po' dovunque nei suoi testi. Comincerei dalla prima di queste fertili ossessioni: la luce, che si accende nella frequenza di immagini solari, di mattine, ma anche di scorci paesaggistici e di scorci siderali, persino quando è notte. Luce, starei per dire, è la nostra stessa presenza, la percezione del proprio esistere, l'aprirsi della coscienza nell'infinito buio dell'essere. Esserci è luce perché coincide con l'atto stesso di aprire gli occhi: se vediamo c'è luce, se vediamo è perché ci siamo. E viceversa: il buio è il non esserci. Ma per ora ci siamo. Finché dura. Ed ecco subito che la presenza, immediatamente, coincide di necessità con il dispiegarsi, coordinato e conseguente, della durata, che nel tempo della vita azzera provvisoriamente la stessa eternità, consegnata al rango di sfondo, se non di ipotesi, mentre ciò che si staglia, si afferma, fragile e irrefutabile, è proprio l'esserci come stare nel tempo, il vivere come essere "durante" qualcosa. In qualche modo, tutto accade dentro queste coordinate: la luce, conditio sine qua non dell'esserci, e il tempo, sostanza fragile della trama dell'esistere, dove ciò che accade e ciò che c'è sono nel tempo, nel movimento...» (dalla prefazione di Gianni Turchetta)










Altre Informazioni

ISBN:

9788836820672

Condizione: Nuovo
Collana: PASSIGLI POESIA
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 136


Dicono di noi