L'orda - Stella Gian Antonio | Libro Bur Biblioteca Univ. Rizzoli 09/2003 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

stella gian antonio - l'orda

L'ORDA QUANDO GLI ALBANESI ERAVAMO NOI


5 stelle su 5 1 recensioni presenti


Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
10,00 €
NICEPRICE
9,50 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 09/2003
Edizione:





Trama

Nella ricostruzione di Gian Antonio Stella, ricca di fatti, personaggi, aneddoti, documenti, storie ignote o sconvolgenti, compare l'altra faccia della grande emigrazione italiana. Quella che meglio dovremmo conoscere proprio per capire, rispettare e amare ancora di più i nostri nonni, padri, madri e sorelle che partirono. Quella che abbiamo rimosso per ricordare solo gli "zii d'America" arricchiti e vincenti. Una scelta fatta per raccontare a noi stessi, in questi anni di confronto con le "orde" di immigrati in Italia e di montante xenofobia, che quando eravamo noi gli immigrati degli altri, eravamo "diversi". Eravamo più amati. Eravamo "migliori". Non è esattamente così. Il libro è qui presentato in edizione aggiornata.







i libri che interessano a chi ha i tuoi gusti





Altre Informazioni

ISBN:

9788817108072

Condizione: Nuovo
Collana: SUPERBUR SAGGI
Dimensioni: 203 x 25 x 131 mm
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 313





I vostri commenti al Libro

1 recensioni presenti.

26/12/2007 Di matilde.ventrella
5 stelle su 5

Eccezionale libro contro chi ha dimenticato che è stato un emigrante. Ho citato questo libro nella mia tesi di dottorato(PhD) recentemente conseguito alla facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Birmingham, Gran Bretagna.







Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X