home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro
ARGOMENTO:  LIBRI > NARRATIVA > ROMANZI STORICI

combaz christian - leone ardente

LEONE ARDENTE O LA CONFESSIONE DI LEONARDO DA VINCI


4 stelle su 5 1 recensioni presenti


Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
25,00 €
NICEPRICE
23,75 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

CASINI

Pubblicazione: 12/2006





Trama

Castello di Amboise. Leonardo da Vinci è disteso sul letto di morte. Delira, confessa. Segreti, visioni, ricordi. Accanto a lui, Francesco Melzi, l'ultimo giovane compagno di una vita geniale e sregolata. Ma è Salai che Leonardo vorrebbe al suo capezzale, l'allievo prediletto, il traditore. La fuga delle idee e della vita; frammenti di tempo contato raccolgono realtà e illusione, le intrecciano all'ultimo respiro di morte. L'accusa di sodomia, l'arresto e il carcere da giovanissimo, la ricerca disperata dell'affetto paterno, l'incapacità di comunicare con la madre, l'orgoglio, la pessima reputazione, il disprezzo di Michelangelo, l'invidia per il giovane Raffaello. Il Leone ardente ritratto nei Taccuini, s'arrende di fronte al corso delle cose.










Altre Informazioni

ISBN:

9788879050708

Condizione: Nuovo
Collana: ALLONS ENFANTS DE LA PATRIE
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 255
Traduttore: Fasolo M.; Stocchi A.





I vostri commenti al Libro

1 recensioni presenti.

21/01/2008 Di stefy.api
4 stelle su 5

l'uomo Leonardo Una biografia romanzata che è riuscita a coniugare, secondo me, realtà storica e finzione letteraria. Il testo è ben scritto, scorrevole, intrigante. A volte, nel tentativo di rendere al meglio l'umanità del grande genio italiano, l'autore sembra scadere nel pettegolezzo fine a se stesso, ma ritengo sia solo il modo per delineare i contorni di una figura (Leonardo) sempre avvolta in un alone di mistero. Buon libro. Lo consiglio a tutti.



Dicono di noi