Le Tre Del Mattino - Carofiglio Gianrico | Libro Einaudi 10/2017 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

carofiglio gianrico - le tre del mattino

LE TRE DEL MATTINO




Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 10 ore e 48 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express


PREZZO
€ 16,50
NICEPRICE
€ 12,37
SCONTO
25%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre € 29,00.


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore: Einaudi
Pubblicazione: 10/2017





Note Editore

Le tre del mattino è il nuovo libro di Gianrico Carofiglio che affronta il tema del rapporto padre-figlio in una sensibile e delicata storia che lascerà tutti senza fiato. Un romanzo di formazione ambientato negli anni Ottanta che ha come protagonista un liceale di nome Antonio che non ha un buon rapporto con suo padre. Una storia che aiuta a far riflettere sui veri valori della vita e sull'importanza delle relazioni e del tempo che passa.




Trama

Antonio è un liceale solitario e risentito, suo padre un matematico dal passato brillante; i rapporti fra i due non sono mai stati facili. Un pomeriggio di giugno dei primi anni Ottanta atterrano a Marsiglia, dove una serie di circostanze inattese li costringerà a trascorrere insieme due giorni e due notti senza sonno. È così che il ragazzo e l'uomo si conoscono davvero, per la prima volta; si specchiano l'uno nell'altro e si misurano con la figura della madre ed ex moglie, donna bellissima ed elusiva. La loro sarà una corsa turbinosa, a tratti allucinata a tratti allegra, fra quartieri malfamati, spettacolari paesaggi di mare, luoghi nascosti e popolati da creature notturne. Un viaggio avventuroso e struggente sull'orizzonte della vita.




Recensione Libraio

Antonio è un liceale introverso, affetto da una lieve forma di epilessia, che lo rende ancora più solitario, e in costante e corrucciato "credito con la vita". È a Marsiglia, accompagnato dal padre alla visita con il medico che lo sta curando. La terapia prevede due notti e due giorni senza dormire, sotto effetto di anfetamine, per testare se l'epilessia è regredita. Due notti senza sonno, in giro per le strade buie di Marsiglia, due giorni a scoprire le bellezze della città, sotto il sole cocente: camminare, bere caffè, ascoltare musica, nuotare, conoscere persone. Si fa tutto per rimanere svegli. E si parla. Camminare di notte per i quartieri di Marsiglia, affascinanti e carichi di insidie, genera una tensione emotiva fortissima tra Antonio e un padre che non conosce bene, separato dalla madre da anni, un'altra casa, un'altra vita. Sono due estranei un po' a disagio, alle prese con una convivenza inattesa e anche indesiderata, questi due uomini che nella notte iniziano a parlare, a raccontarsi. Le atmosfere notturne avvolgono il dialogo con un'intensità potente, che si carica di affetto a ogni pagina. Si avvicinano, le due vite, si sfiorano in due notti e due giorni che rappresentano una svolta per entrambi, liberi di svelarsi, con i ricordi, con le fantasie, con i tanti non detti che parlano più di ogni altra cosa di sé stessi, rivelando la propria anima. Antonio e suo padre si riconoscono inaspettatamente vicini e simili, complici nella consapevolezza della precarietà, della lotta con le illusioni e con il tempo. Libertà è equilibrio precario, è essere un po' fuori posto. È un dialogo vero il loro, che li aiuta a comporre il puzzle del loro rapporto, interrotto e reso frammentario dalla lontananza, dal ritegno e anche dal risentimento. Un dialogo adulto, maturo, tra un matematico di successo che riconosce gli irrisolti della propria vita e i sogni lasciati a metà, e un ragazzo assetato di vita, che si sta costruendo, e cerca indicazioni e mappe per trovare la sua strada. Un'educazione sentimentale e culturale che trova nella notte la sua dimensione più sincera: Le tre del mattino è un magnifico Carofiglio intimista, nostalgico e molto emozionante.
"Nella vera notte buia dell'anima sono sempre le tre del mattino" (F. Scott Fitzgerald)"

Recensione di Francesca Cingoli






Altre Informazioni

ISBN: 9788806236076
Condizione: Nuovo
Collana: STILE LIBERO BIG GRA
Dimensioni: 216 x 25 x 139 mm
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 166






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X