Le Ossa Della Principessa - Gazzola Alessia | Libro Longanesi 01/2014 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

gazzola alessia - le ossa della principessa

LE OSSA DELLA PRINCIPESSA




Disponibilità: Non disponibile o esaurito presso l'editore


PREZZO
17,60 €



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


ALTRI FORMATI

Disponibile anche in formato eBook al prezzo di 6,99 €





Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Longanesi

Pubblicazione: 01/2014





Note Editore

L'amore è come una medicina. Fa bene fino a quando non leggi gli effetti collaterali.

"Ambra Negri Della Valle è sparita. No, non è un sogno. E successo veramente e sono in preda ai rimorsi, perché ho desiderato una quantità infinita di volte che accadesse — come in quel film degli anni Ottanta con David Bowie, in cui una ragazzina sognava che gli gnomi portassero via il fratellino piagnone di cui era gelosa e poi il principe degli gnomi lo rapiva davvero. Ambra è la collega carogna per antonomasia, quella che per mettersi in mostra venderebbe sua madre, quella che fa dei meriti altrui uno specchio dei propri. E quella cui le cose vanno sempre dritte, la prima della classe, il capo delle cheerleader. Non è una che sparisce, semmai è una che fa sparire gli altri. Nessuno sa dove sia finita: è svanita senza lasciare tracce e il suo cellulare è rimasto nel suo appartamento. Quando è stato ritrovato, aveva totalizzato circa cento chiamate perse."




Prefazione

"Un talento incredibile. Un thriller che ti conquista fin dalla prima pagina... Grande tensione psicologica e un ritmo travolgente. Vi terrà svegli tutta la notte!" Jeffery Deaver

"Il ritmo del libro è quello di sempre: divertente, vivace e con la giusta dose di suspense."la Repubblica




Trama

Benvenuti nel grande Santuario delle Umiliazioni. Ossia l'istituto di medicina legale dove Alice Allevi fa di tutto per rovinare la propria carriera di specializzanda. Se è vero che gli amori non corrisposti sono i più strazianti, quello di Alice per la medicina legale li batte tutti. Sembrava quasi che la sua tormentata esistenza in Istituto le avesse concesso una tregua, quanto bastava per provare a mettere ordine nella sua sempre più disastrata vita amorosa, ma ovviamente non era così. Ambra Negri Della Valle, la bellissima, brillante, insopportabile e perfetta Ape Regina, è scomparsa. Difficile immaginare una collega più carogna di lei, sempre pronta a mettere Alice in cattiva luce con i superiori, come se non ci pensasse lei stessa a infilarsi nei guai, con tutti i pasticci che riesce a combinare. Per non parlare della storia di Ambra con Claudio Conforti, medico legale affermato e tanto splendido quanto perfido, il sogno proibito di ogni specializzanda... E forse anche di Alice. Ma per quanto detesti Ambra, Alice non arriverebbe mai ad augurarle la morte. Così, quando dalla procura chiamano lei e Claudio chiedendo di andare a identificare un cadavere appena ritrovato in un campo, Alice teme il peggio. Non appena giunta sulla scena del ritrovamento, però, mille domande le si affollano in mente: a chi appartengono quelle povere ossa? E cosa ci fa una coroncina da principessa accanto al corpo?




Autore

Alessia Gazzola, nata a Messina nel 1982, è medico chirurgo specialista in medicina legale. Ha esordito nella narrativa con il romanzo L'allieva, che ha fatto conoscere e amare al pubblico italiano, e a quello dei principali Paesi europei dove è uscito, un nuovo e accattivante personaggio: Alice Allevi. Vive e lavora a Messina .







Altre Informazioni

ISBN:

9788830437173

Condizione: Nuovo
Collana: LA GAJA SCIENZA
Dimensioni: 221 x 40 x 144 mm
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 346






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X