libri scuola books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

zolla elemire - le meraviglie della natura

LE MERAVIGLIE DELLA NATURA INTRODUZIONE ALL'ALCHIMIA




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
24,00 €
NICEPRICE
22,80 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Marsilio

Pubblicazione: 05/2017





Trama

«Scienza tradizionale degli imponderabili» definì Elémire Zolla l'alchimia, esplorandola come un dizionario della qualità delle cose impressa nei poteri dei quattro elementi, nella simbologia dei numeri e negli archetipi riconosciuti nella loro natura primigenia di ritmi. Negli esperimenti sulla fusione fredda di Fleischmann e Pons, che nei primi anni Novanta del secolo scorso la comunità scientifica internazionale aveva accolto per lo più con dileggio e alterigia, Zolla scorgeva 'stranezze' caratteristiche di certi processi alchemici, ad esempio che la fusione avviene a volte sì a volte no e quasi sempre in primavera. Una ragione in più per tuffarsi nei segreti della natura con la disposizione a «guardarsi d'attorno con esultanza». Infatti solo «a questo patto - si legge nel primo capitolo - sollevando una gleba odorosa, spiccando un frutto, contemplando le iridescenze di gioielli o di cascate, lo splendore d'un incarnato umano o d'una liscia pelliccia o d'una sfolgorante colata di metalli, forse si saprà sentire la presenza animatrice che ha plasmato e va plasmando queste materie».




Note Editore

Dalla sua prima uscita nel 1975 e a dodici anni dall'ultima ristampa nel 2005, rivede la luce il libro forse piu` amato dai lettori dell'opera zolliana, intatto nella freschezza che sgorga dall'immersione dell'autore nelle meraviglie del mondo della vita. «Scienza tradizionale degli imponderabili» defini` Ele´mire Zolla l'alchimia, esplorandola come un dizionario della qualita` delle cose impressa nei poteri dei quattro elementi, nella simbologia dei numeri e negli archetipi riconosciuti nella loro natura primigenia di ritmi. Quando nella riedizione di Le meraviglie della natura (1991) Zolla aggiunse il capitolo Pensieri alchemici fra 1975 e 1990, la materia trattata s'incurvo` come un arcobaleno a lambire le soglie del terzo millennio. Negli esperimenti sulla fusione fredda di Fleischmann e Pons, che nei primi anni novanta del secolo scorso la comunita` scientifica internazionale aveva accolto per lo piu` con dileggio e alterigia, Zolla scorgeva 'stranezze' caratteristiche di certi processi alchemici, ad esempio che la fusione avviene a volte si` a volte no e quasi sempre in primavera. Una ragione in piu` per tuffarsi nei segreti della natura con la disposizione a «guardarsi d'attorno con esultanza». Infatti solo «a questo patto - si legge nel primo capitolo - sollevando una gleba odorosa, spiccando un frutto, contemplando le iridescenze di gioielli o di cascate, lo splendore d'un incarnato umano o d'una liscia pelliccia o d'una sfolgorante colata di metalli, forse si sapra` sentire la presenza animatrice che ha plasmato e va plasmando queste materie». All'introduzione del 2005 Grazia Marchiano` premette una postilla che inquadra i temi al cuore di Le meraviglie della natura negli inquietanti scenari cognitivi di un futuro alle porte.




Autore

Elémire Zolla (1926-2002) è uno degli ultimi compiuti umanisti del ventesimo secolo. Passato, presente e futuro, storia e metafisica, logos e mito si intrecciano in una visione lucida e distaccata degli orrori e splendori della condizione umana. La sua opera monumentale e poliedrica, che non cessa di suscitare entusiasmi e dissensi, è ripubblicata in esclusiva e analizzata da Grazia Marchianò, autrice della biografia intellettuale dello scrittore, Il conoscitore di segreti (Marsilio 2012).










Altre Informazioni

ISBN:

9788831726849

Condizione: Nuovo
Collana: BIBLIOTECA
Pagine Arabe: 600


Dicono di noi