home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

dal monte riccardo - le grandi congiure del rinascimento

LE GRANDI CONGIURE DEL RINASCIMENTO DAI BORGIA AI MEDICI, DAGLI SFORZA AI PAZZI. TRADIMENTI, RIBELLIONI E OMICIDI CHE HANNO SEGNATO IL QUATTROCENTO E IL CINQUECENTO




Disponibilità: solo 2 copie disponibili, compra subito!

Se ordini entro 33 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
14,90 €
NICEPRICE
14,15 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 12/2023
Edizione:





Trama

Il Rinascimento è un periodo di fioritura artistica e letteraria. Ma come ogni epoca di transizione, è segnato anche da grandi conflitti. Superbia, invidie, losche macchinazioni e congiure hanno caratterizzato il Quattrocento e il Cinquecento. La sete di potere ha reciso spesso legami famigliari e storiche alleanze, rivelando il lato oscuro di personaggi illustri. Un esempio è quello dell'illuminato Federico da Montefeltro, conosciuto per il suo amore verso il Sapere, ma in realtà incline ad atti di violenza e inganni. Riccardo Dal Monte ripercorre più di un secolo di storia attraverso tredici drammatici episodi di cui sono protagoniste famose signorie, dai Medici di Firenze agli Sforza di Milano, e casati minori, come i Manfredi di Faenza e gli Alidosi di Imola. Il libro affronta anche famigerati omicidi, come quello del duca di Milano Galeazzo Maria Sforza e quello del signore di Forlì Cecco Ordelaffi. Una congiura alla volta, scoprirete le crepe più insidiose e gli inganni più eclatanti di un periodo di massimo splendore italiano. In un'epoca di fascino e rinascita, machiavelliche congiure serpeggiano nel sottosuolo Tra gli argomenti trattati: La vipera viscontea complotta contro l'Imola degli Alidosi Imola, 1424; La congiura dei Serafini e il mistero Federico da Montefeltro Urbino, 1444; La congiura di Santo Stefano. Il tirannicidio del dissoluto Galeazzo Sforza Milano, 1476; Pasqua di sangue. La più famosa congiura del Rinascimento Firenze, 1478; "L'arcipapa" Girolamo e "la leonessa" Caterina sotto l'attacco degli orsi Forlì, 1488; Il dragone deve morire. Cesare Borgia viene tradito dai suoi capitani Italia centrale, 1502; I Bentivoglio cospirano contro il papa guerriero Bologna, 1507-1511; Il duca Farnese nel diabolico "grande gioco" tra Francia e Carlo V Piacenza, 1547.










Altre Informazioni

ISBN:

9788822773807

Condizione: Nuovo
Collana: I VOLTI DELLA STORIA
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 315


Dicono di noi