Donne D'italia - Vespa Bruno | Libro Mondadori 11/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

vespa bruno - donne d'italia

DONNE D'ITALIA DA CLEOPATRA A MARIA ELENA BOSCHI: STORIA DEL POTERE FEMMINILE


3 stelle su 5 1 recensioni presenti


Disponibilità: Normalmente disponibile in 10 giorni


PREZZO
20,00 €
NICEPRICE
17,00 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

MONDADORI

Pubblicazione: 11/2015





Multimedia





Note Editore

In Donne d'Italia viene celebrato l'universo femminile nei secoli. Bruno Vespa infatti fa una carrellata di donne che, dalla politica all'arte, dalla medicina all'imprenditoria, sono state capaci di distinguersi nonostante le note problematiche riguardanti l'identità di genere. In questo volume, il giornalista vuole mettere in luce l'importanza che da sempre le donne hanno avuto nella storia, ma che non è mai ben riconosciuta nei libri di testo che riportano solo in maniera esigua la presenza femminile nel racconto dei fatti accaduti.




Prefazione

Le donne che hanno fatto e fanno la storia d'Italia.
Come ogni anno Bruno Vespa saprà farsi raccontare dalle protagoniste del libro particolari inediti e intriganti della loro vita professionale e privata.

Nel suo fortunatissimo Donne di cuori Bruno Vespa ha raccontato le storie di alcune donne che avevano avuto un ruolo determinante nel successo dei loro importantissimi mariti o compagni, influenzandone le scelte professionali o politiche. Il suo nuovo libro è Donne d'Italia.




Trama

"Donne d'Italia" è il racconto del potere femminile in Italia nell'arco di venti secoli. Un lasso di tempo imponente che va da una grande regina egizia come Cleopatra, la cui influenza fu decisiva nell'ultima fase della Repubblica romana, a Maria Elena Boschi, che riveste il ruolo femminile più rilevante nella storia politica italiana. Tra l'una e l'altra, lo stuolo di donne che hanno segnato la vita del nostro paese (e non solo) nei settori più diversi. Qualche lettore si stupirà dinanzi alla poco nota grandezza di Cornelia, madre dei Gracchi, e di Matilde di Canossa. Sorriderà dinanzi a una generosa svampita come Cristina Trivulzio di Belgioioso e al modo con cui la contessa di Castiglione convinse Napoleone III a schierarsi con noi nelle guerre d'indipendenza. Fremerà d'ammirazione per il coraggio di Anita Garibaldi e di alcune eroine della Resistenza, troppo spesso oscurate dalle gesta dei loro compagni. Constaterà che, senza Margherita Sarfatti, il destino di Mussolini probabilmente sarebbe stato diverso. Rivedrà le protagoniste della Prima Repubblica, come Nilde Iotti, che soffrì accanto a Togliatti e visse una prestigiosa seconda vita istituzionale. O come Tina Anselmi, ex partigiana, la prima donna diventata ministro. Per arrivare, poi, con la Seconda Repubblica, alle ministre di Romano Prodi, Silvio Berlusconi e Matteo Renzi, che ha fatto della parità di genere un punto centrale della sua azione politica...




Autore

BRUNO VESPA, giornalista, conduce "Porta a porta", il programma di politica, attualità e costume più seguito. È autore di bestseller come: Donne di cuori, L'amore e il potere, Questo amore, Il Palazzo e la piazza, Sale, zucchero e caffè, Italiani voltagabbana.







Altre Informazioni

ISBN:

9788804658122

Condizione: Nuovo
Collana: I LIBRI DI BRUNO VESPA
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 419





I vostri commenti al Libro

1 recensioni presenti.

29/01/2016 Di alessandro.ugolotti
3 stelle su 5

un po pesante!!







Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X