L'amica Geniale - Ferrante Elena | Libro E/O 10/2011 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

ferrante elena - l'amica geniale

L'AMICA GENIALE

Vol.1




Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 2 ore e 3 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express


PREZZO
€ 18,00
NICEPRICE
€ 15,30
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre € 29,00.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore: E/O
Pubblicazione: 10/2011





Note Editore

L'amica geniale è il romanzo di una generazione di amici-nemici. L'autrice infatti racconta l'infanzia di due amiche, Elena Greco, e la sua amica-nemica Lila Cerullo, due bambine tanto simili quanto diverse. Una storia sull'amicizia, su come un incontro possa determinare una vita e sulla formazione delle identità.

«Chi impone la propria personalità, in genere, nel farlo, rende opaco l'altro. La personalità più forte, più ricca, copre quella più debole, nella vita e forse ancor più nei romanzi. Ma nella relazione tra Elena e Lila accade che Elena, la subalterna, ricavi proprio dalla sua subalternità una sorta di brillantezza che disorienta, che abbaglia Lila. È un movimento difficile da raccontare, ma mi ha interessata per questo. Diciamo così: i moltissimi fatti della vita di Lila e Elena mostreranno come l'una tragga forza dall'altra. Ma attenzione: non solo nel senso di aiutarsi, ma anche nel senso di saccheggiarsi, rubarsi sentimento e intelligenza, levarsi reciprocamente energia».

Il grande successo del romanzo inoltre deriva anche dall'ambientazione nell'Italia degli anni del boom, con tutte le conseguenze dell'aspetto sociologico della storia. Un romanzo, insomma, che non vi farà staccare gli occhi dalle pagine...




Trama

Il romanzo comincia seguendo le due protagoniste bambine, e poi adolescenti, tra le quinte di un rione miserabile della periferia napoletana, tra una folla di personaggi minori accompagnati lungo il loro percorso con attenta assiduità. L'autrice scava nella natura complessa dell'amicizia tra due bambine, tra due ragazzine, tra due donne, seguendo la loro crescita individuale, il modo di influenzarsi reciprocamente, i buoni e i cattivi sentimenti che nutrono nei decenni un rapporto vero, robusto. Narra poi gli effetti dei cambiamenti che investono il rione, Napoli, l'Italia, in più di un cinquantennio, trasformando le amiche e il loro legame. E tutto ciò precipita nella pagina con l'andamento delle grandi narrazioni popolari, dense e insieme veloci, profonde e lievi, rovesciando di continuo situazioni, svelando fondi segreti dei personaggi, sommando evento a evento senza tregua, ma con la profondità e la potenza di voce a cui l'autrice ci ha abituati. Si tratta di quel genere di libro che non finisce. O, per dire meglio, l'autrice porta compiutamente a termine in questo primo romanzo la narrazione dell'infanzia e dell'adolescenza di Lila e di Elena, ma ci lascia sulla soglia di nuovi grandi mutamenti che stanno per sconvolgere le loro vite e il loro intensissimo rapporto.




Autore

Elena Ferrante È nata a Napoli, città che ha abbandonato presto per vivere a lungo all'estero. Dal suo primo romanzo, L'amore molesto, è stato tratto l'omonimo film di Mario Martone; dal romanzo successivo, I giorni dell'abbandono, è stata realizzata la pellicola di Roberto Faenza. L'elusività che circonda l'autrice ha alimentato un piccolo, ma tenace mistero nella comunità letteraria. Nel corso del tempo Ferrante è infatti stata identificata con Goffredo Fofi, autore delle sole due interviste che le siano state fatte; con Domenico Starnone, scrittore napoletano, soprattutto a seguito delle analogie che alcuni critici hanno ravvisato fra L'amore molesto e un romanzo dello stesso Starnone, Via Gemito; infine di Ferrante si è vociferato che altri non fosse che Anita Raja, moglie di Starnone, traduttrice dal tedesco e redattrice in forze presso E/O, casa editrice che pubblica l'opera della scrittrice. Nessuna fra queste ipotesi ha trovato sino ad oggi conferma.







Altre Informazioni

ISBN: 9788866320326
Condizione: Nuovo
Collana: DAL MONDO
Dimensioni: 208 x 26 x 134 mm
Pagine Arabe: 327






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X