home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro
ARGOMENTO:   > >

bazzocchi luciano - l'albero del tractatus

L'ALBERO DEL TRACTATUS

GENESI FORMA E RAFFIGURAZIONE DELL'OPERA MIRABILE DI WITTGENSTEIN




Disponibilità: Non disponibile o esaurito presso l'editore

PREZZO
€ 19,00



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre € 29,00.


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore: Mimesis
Pubblicazione: 07/2010





Trama

Il Tractatus di Wittgenstein è il libro di filosofia che più ha influenzato la cultura del ventesimo secolo. Ma perché le sue proposizioni sono numerate secondo una codifica decimale così insolita? Qual è lo scopo di un sistema di numerazione che, come scrive McGuinness, «nessuno ha ancora chiarito completamente»? Davvero si tratta di una questione di «melodia e accompagnamento» (Erik Stenius), o perfino di «un gioco privato, a spese dei lettori» (Max Black)? Questo volume mostra che quando disegniamo l'albero relazionale definito dai codici decimali e dispieghiamo le proposizioni del Tractatus lungo di esso, otteniamo un testo alternativo, più nitido, dove ogni nodo rappresenta uno scorcio perfetto, un'esatta istantanea sulla logica del nostro linguaggio e del nostro mondo. Parallelamente, Bazzocchi ha riesumato nella stessa chiave un manoscritto di lavoro poco conosciuto perché troppo caotico, bizzarro, apparentemente senza capo né coda. E ha scoperto che...




Consigliati dai Librai

IL NUMERO E IL FENOMENO
SEMPLICEMENTE DIABOLICHE
LA MATEMATICA DEGLI DEI E GLI ALGORITMI DEGLI UOMINI
LOGICA
INTRODUZIONE ALLE LOGICHE MODALI




Altre Informazioni

ISBN: 9788857502748
Collana: FILOSOFIE ANALITICHE. LINGUAGGIO
Pagine Arabe: 120





I vostri commenti al Libro

2 recensioni presenti. Media Voto: 4 / 5


22/12/2010
Voto: 4 / 5

Davvero sorprendente, vi sono notizie sulla composizione e sulla storia del Tractatus assai diverse da ciò che si trova nei manuali. Il testo è ricostruito seguendo la gerarchia dei numeri decimali delle proposizioni, in modo da eliminare alcuni fraintendimenti della critica tradizionale e, perfino, scoprire nuove suggestioni, giochi verbali, allusioni nascoste. Il parallelo tra la prima parte del libro, di interpretazione testuale, e la seconda, di raffronto filologico col manoscritto originale, è affascinante e convincente. Viene voglia di leggere da capo il Tractatus, non in forma sequenziale, ma per pagine gerarchiche. Ma dove si può trovare, a parte gli esempi riportati nell'"Albero"? Non dovremo mica trascriverlo per intero!?


20/01/2011
Voto: 4 / 5

Il metodo di lettura fornito da Bazzocchi, di pari passo con la ricostruzione della genesi storica e concettuale del testo del Tractatus, pongono in prospettiva le basi per una reale sfida a molte letture tradizionali di quest’opera fondamentale della filosofia del Novecento. Anziché una numerazione accidentale o di scarsa rilevanza, quella decimale che accompagna le proposizioni dell’Abhandlung è la chiave per la sua corretta lettura e comprensione. Bazzocchi ci mostra come il Tractatus si imponga, con la sua articolata struttura ad albero, di essere ciò che vuole dimostrare. Esso, per così dire, mostra sé stesso. Il contributo di Bazzocchi è senz’altro uno stimolo utile che deve fare da propellente alla discussione presente e futura.






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X