libri scuola books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

wolff iris - la sfocatura del mondo

LA SFOCATURA DEL MONDO




Disponibilità: Normalmente disponibile in 10 giorni


PREZZO
18,00 €
NICEPRICE
17,10 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Rizzoli

Pubblicazione: 03/2021





Trama

Una slitta scivola nella campagna innevata in una mattina di dicembre, la guida un uomo avvolto in un cappotto, con un cappello di pelliccia in testa. Trasporta barili di aringhe sotto sale e una donna. Florentine ha preso l'unico mezzo disponibile, ha lasciato il marito Hannes a casa, a spalare la neve dal cortile e poi a dire messa, mentre lei corre verso la stazione pregando che il bambino che porta in grembo sopravviva. Siamo nel Banato, una regione di frontiera nel cuore dell'Europa centrale, dove si parlano, insieme, tedesco, rumeno, ungherese, serbo, e dove si intrecciano altrettante, antiche tradizioni. E siamo poco oltre la metà del Novecento, anche se la scena sembra di almeno due secoli prima. Tre mesi dopo quel giorno di spavento nasce Samuel, il protagonista di questo romanzo, attorno a cui si muovono sette personaggi, tutti legati strettamente a lui, ogni capitolo un'esistenza, un carattere, un futuro davanti a sé, ognuno partecipe di un grande quadro famigliare. Samuel nasce in un luogo remoto, che, seppure al centro dell'Europa, è anche periferia quasi dimenticata dell'impero sovietico. Qui la storia passa per lasciare solo residui inestinguibili, questo è il nocciolo di tutto, da questa vaghezza Samuel vuole scappare per raggiungere l'Occidente, ma è anche qui che si torna, poi, per ritrovare i colori dell'autunno, le vigne e i silenzi.




Note Editore

L'autrice, già pluripremiata con i romanzi precedenti, con questo è stata nominata per il Deutscher Buchpreis 2020.

È la fine degli anni '60 quando, in un paesino della Romania che ospita numerose famiglie tedesche, nasce Samuel, un bambino affetto da un inspiegabile mutismo. Suo padre è un pastore protestante, sua madre una donna che ama i libri e che ha difficoltà a integrarsi nel tessuto sociale della comunità in cui vive. Attorno al personaggio di Samuel, Iris Wolff costruisce una storia lunga quattro generazioni, che racconta le vicende di una famiglia unita da legami così robusti e autentici da travalicare distanze geografiche e confini.
Una travolgente epopea familiare, raccontata con una scrittura così vivida da poterla quasi toccare.




Prefazione

"Un racconto che vibra e commuove, una grande sfida narrativa." Berliner Zeitung




Autore

Iris Wolff è nata nel 1977 in Transilvania e si è trasferita in Germania all'età di otto anni. Con i suoi romanzi hanno vinto numerosi premi, tra cui il il Thaddeus- Troll-Preis e il Marieluise Flei.










Altre Informazioni

ISBN:

9788817149921

Condizione: Nuovo
Collana: SCALA STRANIERI
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 240
Traduttore: Pugliano M.; Tortelli V.


Dicono di noi