home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

angell norman - la grande illusione della guerra. studio sulla potenza militare in rapporto alla prosperità delle nazioni

La grande illusione della guerra. Studio sulla potenza militare in rapporto alla prosperità delle nazioni




Disponibilità: Normalmente disponibile in 10 giorni


PREZZO
18,00 €
NICEPRICE
17,10 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

goWare

Pubblicazione: 01/2023





Trama

La grande illusione, pubblicato nel 1909, è tutt'oggi un libro di enorme attualità. Ci si ritrovano tutti i temi dibattuti in questo momento sulla pace e la guerra. È come se non fosse passato oltre un secolo da quando Norman Angell si è seduto per scrivere e provare, oltre ogni ragionevole dubbio, che la guerra, senza venir meno la sua possibilità, è la più grande illusione nel tempo della interdipendenza delle economie, della finanza e delle culture. Nel frattempo ci sono state due guerre mondiali, innumerevoli conflitti regionali e infine l'aggressione della Russia all'Ucraina della quale, alla luce dell'analisi di Angell, non se ne capisce il senso. Da troppo tempo mancava una edizione italiana accessibile. Ora c'è, con un'ampia guida alla lettura di Guglielmo Piombini e uno scritto di Giuliano Procacci sull'assegnazione del premio Nobel del 1933 allo scrittore inglese per questo libro.










Altre Informazioni

ISBN:

9788833635743

Condizione: Nuovo
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 244


Dicono di noi