La Ferrovia Cremona-Rovato - Ferlenghi Alvaro Mario | Libro Cfb 10/2019 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro
ARGOMENTO:  LIBRI > HOBBY E MOTORI > TRASPORTI > TRENI

ferlenghi alvaro mario - la ferrovia cremona-rovato

LA FERROVIA CREMONA-ROVATO 24 NOVEMBRE 1914 - 31 MARZO 1956


4 stelle su 5 1 recensioni presenti


Disponibilità: Non disponibile o esaurito presso l'editore


PREZZO
25,00 €



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

CFB

Pubblicazione: 10/2019





Note Editore

Il Club Fermodellistico Bresciano, nell'ambito di quell'iniziativa editoriale che ha assunto che ha assunto eccellente risonanza tra gli appassionati, ha pubblicato, con la collaborazione del MUSIL, Museo dell'Industria e del Lavoro – e di "Treni di Carta", il libro di Alvaro Mario Ferlenghi La Ferrovia Cremona – Rovato (24 novembre 1914 – 31 marzo 1956), nono della collana dei libri ferroviari e tranviari, cocnepita e voluta dal suo Presidente, Enrico Maggini e dal Segretario Giorgio Morocutti, Assistente del Professor Claudio Pedrazzini, storico delle ferrovie e socio onorario del Sodalizio che, con la sua pluridecennale esperfienza, dirige con polso ferreo l'iniziativa. Si illustrano le vcie nde storiche e tecniche della ferrovia Cremona – Rovato, tipica linea di pianura della Lombardia, che fino al 1956, attraversava un territorio non molto diverso da come si presenta ancora oggi. Fu accuratamente esaminato il percorso della ferrovia, descrivedone le vicende anche attrvaerso i numerosi documenti storici, fotografie e piantine che arrischiscono il libro.
Il libro, di formato cm 17 x 24, ha 240 pagine, stampate su carta Fedrigoni Tintoretto da 140 g di intonazione avorio, particolarmente pregevole alla vista come al tatto, che tanto successo ha incontrato tra i lettori affascinati dal suo "profumo di passato", offre 232 tra fotografie, disegni nonché quadri orario storici.




Sommario

Premessa pag.9
Presentazione (Prof. Claudio Pedrazzini) pag. 11
Intervento (Prof. Gian Carlo Corada) pag.13
Intervento (Dr. Mauro Oliva) pag.13
1 - Il contesto storico ferroviario pag.17
2 - La scelta del tracciato pag.22
3 - Uno sguardo alla linea Brescia - Iseo - Edolo e alla sua diramazione Iseo - Rovato pag.8
4 - Alcune ipotesi di realizzazione delle tranvie Cremona - Soresina - Soncino e Lodi - Soncino - Orzinuovi pag.36
5 - La ferrovia Soncino - Soresina 24 novembre 1914 pag. 44
6 - Verso la concretizzazione del progetto: discussioni legislative, economico-finanziarie e tecniche (1906 -1925) pag. 69
7 - La linea Soresina - Cremona Porta Milano 2 gennaio 1926 pag. 95
8 - La linea Rovato - Soncino 28 ottobre 1932 pag. 102
9 - Danni di guerra pag.132
10 - Inaugurazione nuovo ponte sul fiume Oglio 24 luglio 1950 e ripartenza. Cerimonia d'inaugurazione ponte Oglio. pag. 146
11 - La stazione di Cremona Porta Milano - il raccordo ferroviario con Cremona F.S. 15 luglio 1954. pag. 167
12 - Arrivano gli autobus. pag. 198
13 - Fine del servizio ferroviario. pag. 206
14 - Studio dell'andamento del traffico della linea Cremona - Rovato e della sua evoluzione attraverso l'analisi degli orari ferroviari (1914 - 1956) (Paolo Arlandi). pag. 214
15 - Ricordi e testimonianze rese all'Autore. pag. 230
Postfazione al libro di Giorgio Morocutti, Segretario del C.F.B. pag. 236
Bibliografia pag. 238







Altre Informazioni

ISBN:

9788831949286

Condizione: Nuovo
Pagine Arabe: 25





I vostri commenti al Libro

1 recensioni presenti.

17/11/2019 Di luca.marra1963
4 stelle su 5

Libro ben scritto, ottimamente illustrato e stampato su carta di pregio, si legge con piacere. E probabilmente l'opera definitiva su una ferrovia ormai quasi dimnenticata che ai suoi tempi rivestì comunque un certa importanza. Merita senz'altro l'acquisto. L.M.







Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X