La Famiglia Karnowski - Singer Israel Joshua | Libro Adelphi 01/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

singer israel joshua - la famiglia karnowski

LA FAMIGLIA KARNOWSKI


5 stelle su 5 1 recensioni presenti


Disponibilità: solo 3 copie disponibili, affrettati!

Se ordini entro 21 ore e 44 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
10,00 €
NICEPRICE
9,50 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Adelphi

Pubblicazione: 01/2015





Note Editore

«La famiglia Karnowski è un grandioso romanzo che racconta la storia di tre generazioni ebraiche, dal 1860 al 1940. Gli eventi trascorrono: i personaggi crescono, maturano, si avvicinano alla morte; tutto è corposo e robusto, mentre dall'alto Israel Singer guarda le cose con uno sguardo sovrano e imperturbabile» Pietro Citati




Prefazione

«... un capolavoro, al quale auguro un grande successo» Pietro Citati




Autore

Israel Joshua Singer (1893-1944) è stato prolifico autore di romanzi, racconti e articoli giornalistici in yiddish. Nato a Bilgoraj, cresciuto a Leoncin e poi a Varsavia, viaggiò a lungo in Polonia, Galizia e Unione Sovietica per emigrare negli Stati Uniti nel 1934. Di lui Adelphi ha pubblicato anche Yoshe Kalb (2014). La famiglia Karnowski è apparso per la prima volta nel 1943.




Note Libraio

Israel J. Singer è un maestro dimenticato, rimasto per troppo tempo nel cono d'ombra del più celebre fratello minore Isaac B., Premio Nobel per la letteratura. La pubblicazione di questo libro ha quindi il sapore di un evento, e di un risarcimento: finalmente, il lettore potrà immergersi nell'affresco familiare in cui si snoda, attraverso tre generazioni e tre paesi - Polonia, Germania e America -, la saga dei Karnowski. Che comincia con David, il capostipite, il quale all'alba del Novecento lascia lo shtetl polacco in cui è nato, ai suoi occhi emblema dell'oscurantismo, per dirigersi alla volta di Berlino, forte del suo tedesco impeccabile e ispirato dal principio secondo il quale bisogna "essere ebrei in casa e uomini in strada". Il figlio Georg, divenuto un apprezzato medico e sposato a una gentile, incarnerà il vertice del percorso di integrazione e ascesa sociale dei Karnowski - percorso che imboccherà però la fatale parabola discendente con il nipote: lacerato dal disprezzo di sé, Jegor, capovolgendo il razzismo nazista in cui è cresciuto, porterà alle estreme conseguenze, in una New York straniate e nemica, la contraddizione che innerva l'intera storia familiare







i libri che interessano a chi ha i tuoi gusti





Altre Informazioni

ISBN:

9788845929632

Condizione: Nuovo
Collana: GLI ADELPHI
Dimensioni: 195 x 30 x 123 mm
Pagine Arabe: 498
Traduttore: Callow A. L.





I vostri commenti al Libro

1 recensioni presenti.

13/08/2021 Di vincenzo.dascanio
5 stelle su 5

Bella storia della comunità ebraica nel nazismo







Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X