La Biblioteca Di Parigi - Skeslien Charles Janet | Libro Garzanti 06/2020 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

skeslien charles janet - la biblioteca di parigi

LA BIBLIOTECA DI PARIGI




Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 16 ore e 11 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
17,90 €
NICEPRICE
17,00 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


ALTRI FORMATI

Disponibile anche in formato eBook al prezzo di 9,99 €





Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Garzanti

Pubblicazione: 06/2020





Multimedia





Trama

Parigi, 1940. I libri sono la luce. Odile non riesce a distogliere lo sguardo dalle parole che campeggiano sulla facciata della biblioteca e che racchiudono tutto quello in cui crede. Finalmente ha realizzato il suo sogno. Finalmente ha trovato lavoro in uno dei luoghi più antichi e prestigiosi del mondo. In quelle sale hanno camminato Edith Wharton ed Ernest Hemingway. Vi è custodita la letteratura mondiale. Quel motto, però, le suscita anche preoccupazione. Perché una nuova guerra è scoppiata. Perché l'invasione nazista non è più un timore, ma una certezza. Odile sa che nei momenti difficili i templi della cultura sono i primi a essere in pericolo: è lì che i nemici credono che si annidi la ribellione, la disobbedienza, la resistenza. Nei libri ci sono parole e concetti proibiti. E devono essere distrutti. Odile non può permettere che questo accada. Deve salvare quelle pagine, in modo che possano nutrire la mente di chi verrà dopo di lei, come già hanno fatto con la sua. E non solo. La biblioteca è il primo luogo in cui gli ebrei della città provano a nascondersi: cacciati dalle loro case, tra i libri si sentono al sicuro, e Odile vuole difenderli a ogni costo. Anche se questo significa macchiarsi di una colpa che le stritola il cuore. Una colpa che solo lei conosce. Un segreto che, dopo molto tempo, consegna nelle mani della giovane Lily, perché possa capire il peso delle sue scelte e non dimentichi mai il potere dei libri: luce nelle tenebre, spiraglio di speranza nelle avversità.




Note Editore

Nessuno può far tacere i libri

La biblioteca che ha ispirato il romanzo di Janet Skeslien Charles esiste realmente, si trova a Parigi e vanta un'affascinante storia che ha attraversato i secoli. Una storia unica in cui tre ingredienti si mescolano alla perfezione: la resistenza durante l'occupazione nazista, il fascino di Parigi e la magia dei libri che devono essere sempre salvati e protetti. Come raccontato nel romanzo, durante gli anni bui della guerra, la biblioteca è stata una finestra aperta sul mondo proteggendo la lettura e assicurando la circolazione di libri anche se proibita.

"Dopo l'oscurità della guerra, la luce dei libri."




Prefazione

"Manca poco, il libro più desiderato degli ultimi anni sta per arrivare." The Guardian

"Il romanzo voluto da tutti gli editori internazionali. Una lettera d'amore che ci circonda che dobbiamo proteggere e amare ciò che abbiamo." The Bookseller

"Conteso in tutto il mondo, venduto in oltre 20 paesi dopo aste agguerrite. Il libro che si preannuncia essere il caso editoriale dell'anno." Publishers Weekly




Autore

Janet Skeslien Charles è nata in Montana, negli Stati Uniti, ma da dieci anni vive a Parigi. Lavorando nell'American Library della capitale francese, ha scoperto le storie vere dei bibliotecari che, durante la seconda guerra mondiale, hanno sfidato il regime nazista. Da queste storie è nato il romanzo La biblioteca di Parigi, che sarà tradotto in oltre 20 lingue.







Altre Informazioni

ISBN:

9788811812142

Condizione: Nuovo
Collana: NARRATORI MODERNI
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 400
Traduttore: Scarabelli R.






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X