libri scuola books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

mukherjee abir - l'uomo di calcutta

L'UOMO DI CALCUTTA




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
17,00 €
NICEPRICE
16,15 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

SEM

Pubblicazione: 09/2018





Trama

Calcutta, 1919. Non sono neanche le nove di mattina e la calura bagna la camicia di Sam Wyndham, giovane veterano britannico della Grande Guerra con un passato doloroso, arrivato a Calcutta per unirsi alla polizia e iniziare una nuova vita. Di fronte a lui, in un vicolo cieco e buio, c'è un corpo contorto in maniera innaturale e mezzo affondato in una fogna a cielo aperto. Il cadavere è quello di un alto funzionario britannico. L'hanno trovato così, con la gola tagliata, un occhio strappato dai corvi e in bocca un biglietto che intima agli inglesi di lasciare l'India. I suoi superiori credono che si tratti di un omicidio politico commesso dagli attivisti che si battono per l'indipendenza dell'India. Nel frattempo le notizie sul massacro di Amritsar, perpetrato dall'esercito di Sua Maestà, fomentano disordini tra la popolazione. È a rischio la stabilità dell'impero e il capitano Wyndham si trova coinvolto non solo in un'indagine impegnativa, che lo porta dai salotti dei ricchi imprenditori alle fumerie d'oppio dei quartieri malfamati, ma anche nelle lotte intestine dei suoi compatrioti. Deve risolvere il caso in fretta, ma qualcuno fa di tutto per impedirglielo.




Note Editore

Un'eco delle atmosfere di Amitav Ghosh, in una storia che cattura dall'inizio alla fine.
India, 1919. Sam Wyndham, un giovane veterano della Grande guerra attraversato da ricordi dolorosi, vuole iniziare una nuova vita: arriva a Calcutta per unirsi alle forze di polizia. Ancora prima di entrare nella nuova casa, riceve il compito di risolvere l'omicidio di un alto funzionario britannico, trovato morto con un biglietto in bocca che intima gli inglesi di lasciare libera l'India. I suoi superiori credono che i colpevoli siano gli attivisti indiani e le notizie sul massacro di Amritsar, perpetrato dall'esercito di Sua Maestà, fomentano disordini tra la popolazione. Di conseguenza, il Capitano Wyndham si ritrova coinvolto non solo nella politica dell'Impero ma anche nelle lotte intestine dei suoi compatrioti. L'uomo di Calcutta è un romanzo appassionante e vivido, con una trama forte, sullo sfondo di un'India ricca di fascino, e ci viene consegnato con verve e un umorismo piacevolmente ironico.




Prefazione

"Una storia trascinante." The New York Times

"Uno splendido esordio. Il Capitano Sam Wyndham è un personaggio inaudito!" The Times

"Un mistero ambientato in una Calcutta così veritiera che ai lettori colerà il sudore dalla fronte." The Telegraph

"L'uomo di Calcutta è un romanzo ben studiato e 'nitido', venato da un uomorismo particolarissimo." The Guardian

"Un magnifico primo romanzo. Le descrizioni di Calcutta sotto l'Impero sono vivide, e il punto di vista da nuovo arrivato del Capitano Wyndham funziona alla perfezione." The Sunday Times




Autore

Abir Mukherjee, giovane autore best seller di origine indiana, è cresciuto nell'ovest della Scozia. In questo suo romanzo d'esordio è stato ispirato dal desiderio di saperne di più su un periodo cruciale nella storia anglo-indiana che sembra essere stato quasi dimenticato. La serie di Sam Wyndham continua in A necessary evil e Smoke and ashes.










Altre Informazioni

ISBN:

9788893901000

Condizione: Nuovo
Collana: VARIA
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 345
Traduttore: Colitto A.


Dicono di noi