Il Gioco Della Pittura . Storie, Intrecci, Invenzioni - Daverio Philippe | Libro Mondadori Electa 10/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

daverio philippe - il gioco della pittura . storie, intrecci, invenzioni

IL GIOCO DELLA PITTURA . STORIE, INTRECCI, INVENZIONI


4 stelle su 5 1 recensioni presenti


Disponibilità: Normalmente disponibile in 10 giorni


PREZZO
35,00 €
NICEPRICE
29,75 €
SCONTO
15%



Questo prodotto usufruisce delle SPEDIZIONI GRATIS
selezionando l'opzione Corriere Veloce in fase di ordine.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Spese Gratis

Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 10/2015





Note Editore

Ogni quadro, guardato a lungo, apre la strada a narrazioni complesse e infinite. Tra dettagli biografici, microstorie sociali, temi iconografici e curiosità, Daverio propone cinquanta itinerari nella pittura per scoprire qualcosa in più non solo sui capolavori analizzati, ma anche su noi stessi.




Prefazione

"Daverio è una star per quei 5 milioni di italiani che, secondo le statistiche, leggono libri e vanno alle mostre." La Stampa




Trama

"La pittura, come la musica, non richiede traduzioni ma conoscenza delle tradizioni. La musica esige però d'essere suonata e quindi interpretata. La pittura è. E alla percezione immanente l'infinita sua eredità serve in modo eccellente. Ha bisogno lei del percorso iniziatico ed esoterico che ogni persona che la guarda deve intraprendere da sola. Questi piccoli testi, ma soprattutto queste immagini, ambiscono solo a essere compagni di viaggio." Philippe Daverio non parla mai di "Storia dell'Arte" e anche quando affronta, come in questo caso, artisti fra i più grandi della pittura internazionale, racconta delle "storie": eccentriche, trasversali, leggere o impegnate, note o mai sentite. Il suo sguardo laterale ci fa vedere molto di più, ci concentra sui dettagli e ci rivela uno scenario più complesso e variegato di quello che tutti abbiamo imparato a scuola. Dettagli biografici, microstorie sociali, temi iconografici, curiosità legate a un capolavoro diventano cinquanta itinerari nella pittura, esercizi di stile e di curiosità, una narrazione vivace e appassionata che apre la mente a nuovi giochi e conduce su strade inesplorate. Se nell'arte, come l'autore spiega nell'introduzione, si riflette un pezzo della nostra anima individuale, guardando queste opere, leggendo le sue parole, apprendiamo anche qualcosa di più su noi stessi e sulla nostra storia: l'arte del passato "diventa un armadio della memoria nel quale trovare i diversi istrumenti che servono a stimolare la sensibilità attuale".




Autore

Philippe Daverio è nato nel 1949 a Mulhouse, in Alsazia, e vive a Milano. Professore ordinario alla Facoltà di Architettura dell'Università di Palermo, è direttore della rivista "Art e Dossier". È autore e conduttore in TV di Passepartout, Emporio Daverio e Il Capitale. Nel 2011 ha pubblicato "Il Museo immaginato", nel 2012 "Il secolo lungo della Modernità", sull'arte dell'Ottocento, nel 2013 si è occupato di Rinascimento italiano con "Guardar lontano Veder vicino" e nel 2014 è uscito "Il secolo spezzato delle Avanguardie". Dal 2014 è direttore del Museo del Duomo di Milano.







Altre Informazioni

ISBN:

9788817083706

Condizione: Nuovo
Collana: ARTE
Dimensioni: 249 x 45 x 177 mm
Formato: Libro rilegato
Pagine Arabe: 446





I vostri commenti al Libro

1 recensioni presenti.

24/12/2015 Di gcapriata
4 stelle su 5

interessante







Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X