home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

lenin - l'emancipazione della donna

L'EMANCIPAZIONE DELLA DONNA




Disponibilità: solo 2 copie disponibili, compra subito!

Se ordini entro 3 ore e 3 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
12,00 €
NICEPRICE
11,40 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Pgreco

Pubblicazione: 02/2024





Trama

"La situazione della donna è tuttora quella di una schiava; la donna è schiacciata dal lavoro domestico e può trovare la sua liberazione soltanto nel socialismo". Il pensiero di Lenin sulla "questione femminile" si è andato precisando nel corso della sua attività teorica e pratica di rivoluzionario a partire dai primi scritti della fine dell'Ottocento fino ai colloqui con Clara Zetkin poco prima della morte. La raccolta di scritti confluiti in L'emancipazione della donna e introdotti dal saggio di Valeria Finocchiaro copre periodi diversi, prima e dopo la rivoluzione, ma mostra anche un'evidente continuità di concezione. Lenin vi affronta tutti i temi centrali della "questione", dal lavoro domestico al divorzio, dalla prostituzione alla parità di diritti alla libertà dell'amore, cogliendo però sempre il legame costante che intercorre fra emancipazione della donna e battaglia per il socialismo.










Altre Informazioni

ISBN:

9788868025342

Condizione: Nuovo
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 112


Dicono di noi