Italia Occulta - Turone Giuliano | Libro Chiarelettere 01/2019 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

turone giuliano - italia occulta

ITALIA OCCULTA DAL DELITTO MORO ALLA STRAGE DI BOLOGNA. IL TRIENNIO MALEDETTO CHE SCONVOLSE LA REPUBBLICA




Disponibilità: solo 4 copie disponibili, affrettati!

Se ordini entro 5 ore e 12 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
19,00 €
NICEPRICE
16,15 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Chiarelettere

Pubblicazione: 01/2019





Note Editore

Forte della sua esperienza, l'ex magistrato Turone, utilizzando i testi di interrogatori e sentenze, le testimonianze, le perizie balistiche e tutte le fonti dei processi, ci fa entrare nel retro della storia ufficiale e, come un esperto detective, scopre nuove prove e raggiunge una sua verità, non sempre in linea con quella giudiziariamente accertata, ricostruendo "circostanze di fatto" mai chiarite durante i processi. L'omicidio Moro, l'omicidio Pecorelli, Sindona e l'omicidio Ambrosoli, la strage di Bologna, l'omicidio Mattarella, l'omicidio del giudice Amato, la scoperta della P2, Andreotti.




Prefazione

Il mio libro racconta un periodo piuttosto breve della storia del nostro Paese, a cavallo tra gli anni Settanta e gli anni Ottanta del Novecento, ma si tratta di un periodo terribile, ricco di misteri e di delitti efferati. Un tratto di storia così profondamente legato a fenomeni criminali e anti-istituzionali di devastante pericolosità, da mettere a rischio lo stesso equilibrio costituzionale del Paese.»




Trama

Moro, Pecorelli, Sindona, Ambrosoli, Mattarella, Amato, la strage di Bologna, la P2, Andreotti. Una sequenza impressionante di stragi, assassinii, complotti, tentativi di colpi di Stato nella ricostruzione inedita del magistrato che ha scoperto la P2, arrestato Liggio e rinviato a giudizio Michele Sindona. Un cumulo di fatti maturati in un arco di tempo ristretto (1978-1980) e rimasti il più delle volte senza giustizia. Qui recuperati e ricostruiti in un disegno complessivo ricco di frammenti e risvolti dimenticati o trascurati durante i processi. Con Turone, testimone e protagonista come magistrato di quella terribile stagione, ci addentriamo tra gli anfratti di storie torbide e sconvolgenti che hanno come protagonisti criminali, terroristi e mafiosi ma pure uomini delle istituzioni. Come dimostra Turone, solo grazie al sacrificio di eroi valorosi tra magistrati, carabinieri, finanzieri e poliziotti, e all'impegno di alcuni politici tenaci e coraggiosi, l'Italia è riuscita a rimanere un paese libero. È quindi essenziale riuscire oggi a tenere in mano il filo che lega i fatti di quegli anni terribili, spesso resi volutamente indecifrabili per coprire responsabilità e bugie. Lo dobbiamo alle nuove generazioni, cui Turone soprattutto si rivolge. Prefazione di Corrado Stajano.







Altre Informazioni

ISBN:

9788832961188

Condizione: Nuovo
Collana: PRINCIPIO
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 461
Pagine Romane: XIV






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X