Io Sono Malala - Yousafzai Malala | Libro Garzanti 10/2013 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

yousafzai malala - io sono malala

IO SONO MALALA LA MIA BATTAGLIA PER LA LIBERTA' E L'ISTRUZIONE DELLE DONNE




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
14,90 €
NICEPRICE
11,92 €
SCONTO
20%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Garzanti

Pubblicazione: 10/2013





Descrizione

Leggi la nostra recensione sul blog!

Malala Yousafzai è il nome della giovane ragazza pakistana che il 9 ottobre 2012 è stata colpita a bruciapelo da tre colpi di pistola: aveva solo quindici anni ma era già diventata un bersaglio per l'oscurantismo religioso dei Taliban, pronti a punirla per il suo impegno a favore dell'istruzione femminile. Malala è oggi considerata una possibile candidata al Nobel per la pace, ma è ancora nel mirino dei talebani. 



Il suo libro racconta la vicenda dell'attacco subito dai talebani, quando un miliziano salì sullo scuolabus chiedendo ai passeggeri "Chi è Malala?".  Ma soprattutto porta avanti la sua battaglia per il diritto allo studio di milioni di ragazze nelle regioni sottoposte al governo dell'integralismo islamico.


È la più giovane vincitrice del Premio Nobel per la pace.

Il premio Nobel per la Pace 2014 è stato infatti assegnato alla diciasettenne Malala Yousafzai, la ragazzina pakistana attaccata dai talebani nel 2012 per le sue campagne a favore del diritto allo studio delle bambine. Con lei è stato premiato anche Kailash Satyarthi, attivista indiano.
La motivazione addotta all'assegnazione del Nobel è il riconoscimento della loro "lotta contro la repressione dei bambini e dei giovani per i diritti di tutti i bambini all'istruzione".




Trama

Valle dello Swat, Pakistan, 9 ottobre 2012, ore dodici. La scuola è finita, e Malala insieme alle sue compagne è sul vecchio bus che la riporta a casa. All'improvviso un uomo sale a bordo e spara tre proiettili, colpendola in pieno volto e lasciandola in fin di vita. Malala ha appena quindici anni, ma per i talebani è colpevole di aver gridato al mondo sin da piccola il suo desiderio di leggere e studiare. Per questo deve morire. Ma Malala non muore: la sua guarigione miracolosa sarà l'inizio di un viaggio straordinario dalla remota valle in cui è nata fino all'assemblea generale delle Nazioni Unite. Oggi Malala è il simbolo universale delle donne che combattono per il diritto alla cultura e al sapere, ed è stata la più giovane candidata di sempre al Premio Nobel per la pace. Questo libro è la storia vera e avvincente come un romanzo della sua vita coraggiosa, un inno alla tolleranza e al diritto all'educazione di tutti i bambini, il racconto appassionato di una voce capace di cambiare il mondo.







Altre Informazioni

ISBN:

9788811682790

Condizione: Nuovo
Collana: NARRATORI MODERNI
Dimensioni: 221 x 30 x 149 mm
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 284
Traduttore: Cherchi S.






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X