La Notte Delle Ninfee - Ricolfi Luca | Libro La Nave Di Teseo 01/2021 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

ricolfi luca - la notte delle ninfee

LA NOTTE DELLE NINFEE COME SI MALGOVERNA UN'EPIDEMIA


5 stelle su 5 1 recensioni presenti


Disponibilità: solo 4 copie disponibili, affrettati!

Se ordini entro 15 ore e 11 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
17,00 €
NICEPRICE
16,15 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 01/2021





Trama

Luca Ricolfi, dal suo osservatorio della Fondazione Hume, fin dallo scorso febbraio sta studiando i dati relativi alla pandemia e alla sua gestione. Analisi non circoscritta alla sola Italia, bensì allargata sempre all'insieme delle società avanzate, a partire dai paesi europei. Sulla base dei dati - che sono il faro della sua attività - raccolti in questo libro in modo sintetico, ordinato e leggibilissimo, Ricolfi smaschera gli errori italiani nella gestione della pandemia e le conseguenti bugie, volte a nasconderli, di governanti, politici e amministratori. E giunge a conclusioni che in pochi hanno avuto finora l'attenzione di cogliere: la seconda ondata era evitabile, tanto è vero che più di un terzo delle società avanzate l'ha evitata; le omissioni, i ritardi e le incertezze dei governanti ci sono costati decine di migliaia di morti, e decine di miliardi di PIL; se non facciamo subito quel che avremmo dovuto fare da tempo, altre ondate saranno inevitabili, e il disastro economico completo e difficilmente reversibile. Luca Ricolfi, libero da ogni ideologia, non guarda in faccia nessuno, uscendo fuori dalla assurda e ideologica alternativa fra negazionisti e rigoristi, fra aperturisti e paladini dei lockdown. L'arrivo del virus e la tragedia che ci ha colpito avrebbero meritato ben altra gestione e Ricolfi, implacabilmente, dimostra che questo era possibile, e altrove è stato fatto. " Come andranno le cose? L'ottimismo della volontà mi fa sperare che, finalmente, si cambierà strada, e si guarderà con più attenzione al modello dei paesi che hanno avuto successo nella lotta al virus. Ma il pessimismo della ragione mi avverte: l'attesa messianica del vaccino avvolgerà tutto e tutti, quasi niente cambierà davvero, nessuno sarà chiamato a rispondere delle sue azioni. Né ora né mai".




Note Editore

Luca Ricolfi, dal suo osservatorio della Fondazione Hume, sin dallo scorso febbraio sta analizzando i dati relativi alla pandemia e alla sua gestione. Analisi non circoscritta alla sola Italia, bensì allargata sempre - grazie ai "termometri" e ai "sensori" della Fondazione Hume - alla situazione dei principali paesi europei, e oltre.
Sulla base dei soli dati – che sono il faro della sua attività e di quella della Fondazione Hume - raccolti in questo libro in modo sintetico, ordinato e leggibilissimo, Ricolfi smaschera gli errori italiani nella gestione della pandemia e le conseguenti bugie di governanti, politici e amministratori volte a nasconderli.
Giungendo a conclusioni inquietanti:
(1) la seconda ondata era evitabile, tanto è vero che metà dei paesi occidentali l'ha evitata;
(2) ritardi e incertezze ci sono costate migliaia di morti e centinaia di miliardi di Pil, oltreché questo triste Natale;
(3) se non facciamo subito quel che dovevamo fare ieri, la terza ondata non ce la leva nessuno, e il disastro economico sarà completo e difficilmente reversibile.
Luca Ricolfi, fuori da ogni ideologia, non guarda in faccia a nessuno, uscendo fuori dalla assurda e ideologica alternativa tra negazionisti e rigoristi. L'esistenza del Virus e la tragedia che ci ha colpito avrebbe meritato ben altra gestione, e Luca Ricolfi, implacabilmente, ci dimostra che era possibile e che altrove è stato fatto.




Autore

Luca Ricolfi (Torino, 1950), sociologo, insegna Analisi dei dati presso l'Università di Torino. Ha fondato la rivista di analisi elettorale "Polena" e l'Osservatorio del Nord Ovest. Attualmente è Presidente e responsabile scientifico della Fondazione David Hume. Fra i suoi libri: Perché siamo antipatici? (2005), Tempo scaduto. Il contratto con gli italia- ni alla prova dei fatti (2006), Illusioni italiche (2010), Il sacco del Nord (2012), La sfida. Come destra e sinistra possono governare l'Italia (2013), L'enigma del- la crescita (2014), Sinistra e popolo (2017), La società signorile di massa (2019, La nave di Teseo).







Altre Informazioni

ISBN:

9788834606131

Condizione: Nuovo
Collana: I FARI
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 192





I vostri commenti al Libro

1 recensioni presenti.

01/02/2021 Di p.mezzanotte
5 stelle su 5

Ottimo studio che chiarisce tutto il panorama di quanto è accaduto







Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X