Indoor - Agassi Mike; Cobello Dominic | Libro Piemme 04/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

agassi mike; cobello dominic - indoor

INDOOR LA NOSTRA STORIA

;




Disponibilità: Non disponibile o esaurito presso l'editore


PREZZO
16,90 €



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


ALTRI FORMATI

Disponibile anche in formato eBook al prezzo di 6,99 €





Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Piemme

Pubblicazione: 04/2015





Note Editore

Per tutti coloro che hanno letto Open, Mike Agassi è il padre padrone ossessionato dall'idea di fare del figlio Andre un campione di tennis a costo di rubargli l'infanzia. È colui che ha costruito il terribile drago sparapalle che il figlio doveva affrontare ogni giorno per ore invece di giocare con i compagni. Insomma quasi un mostro. Ma è proprio così? Qual è la verità di Mike, armeno nato e cresciuto a Teheran in grande povertà ed emigrato in America dove ha coltivato il sogno di fare di uno dei suoi figli un grande tennista?

«Ho sempre sognato di fare dei miei figli dei campioni del mondo di tennis. E con Andre, il mio sogno – e credo, spero, anche il suo – è diventato realtà.» Mike Agassi

«Odio il tennis, lo odio con tutto il cuore.» Andre Agassi




Prefazione

Per capire Open, bisogna partire da qui
È davvero tutto sbagliato quello che ha fatto Mike Agassi, considerando che oggi abita nel punto in cui Andre Drive si immette in Agassi Court?

«Avvincente e ben scritto, il racconto in prima persona di papà Agassi cattura dalla prima all'ultima pagina.»The Times

«I papà nel tennis non sono famosi per la pacatezza, e Mike Agassi non fa eccezione. In Indoor sprizza veleno da ogni pagina.»Sports Illustrated




Trama

"Avevo letto da qualche parte che il primo muscolo che un bambino sviluppa è quello che gli permette di puntare lo sguardo su qualcosa. Prima che Andre uscisse dalla maternità, progettai un attrezzo speciale per la sua culla: una palla da tennis appesa a una racchetta di legno. Ogni volta che qualcuno passava vicino alla culla, toccava la racchetta. E ogni volta gli occhi di Andre seguivano la palla. La mia teoria era che per lui sarebbe divenuto naturale, crescendo, vedere una palla da tennis che gli veniva incontro." Per tutti coloro che hanno letto "Open", Mike Agassi è il padre padrone ossessionato dall'idea di fare del figlio Andre un campione di tennis a tutti i costi, anche a quello di rubargli l'infanzia. È colui che ha costruito il terribile drago sparapalle che il figlio doveva affrontare ogni giorno per ore invece di giocare con i compagni. Insomma, quasi un mostro. Ma è proprio così? Questa è la verità di Mike, armeno nato e cresciuto a Teheran in grande povertà ed emigrato in America dove ha coltivato il sogno di fare di uno dei suoi quattro figli un grande tennista. È davvero tutto sbagliato quello che ha fatto, considerando che oggi abita nel punto in cui Andre Drive si immette in Agassi Court?




Autore

MIKE AGASSI, nato Emmanuel B. Aghassian nel 1930 in Iran da una famiglia di origini armene, ha anglicizzato il nome dopo essere emigrato negli Stati Uniti nel 1952. Ex pugile, appassionato di tennis, secondo le sue parole, ha usato tre dei suoi quattro figli come "cavie" dei suoi metodi di allenamento poco ortodossi per il tennis, metodi che hanno poi dato i loro frutti con Andre. Che dopo una vita da campione, ha raccontato la sua versione nel long seller Open.

DOMINIC COBELLO è giornalista, scrittore e produttore televisivo di programmi sul tennis.







Altre Informazioni

ISBN:

9788856644593

Condizione: Nuovo
Collana: Piemme
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 224
Traduttore: Astremo R.






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X